histats.com
mercoledì, Maggio 22, 2024
HomeCronacaCultureUna lettera nella testa. Il capolavoro letterario dell'infermiere Andrea Pagani.

Una lettera nella testa. Il capolavoro letterario dell’infermiere Andrea Pagani.

Pubblicità

Nella Rubrica “Book: libri e letture” oggi parliamo del capolavoro letterario di Andrea Pagani, Infermiere del Servizio 118. Ecco la sua lettera nella testa.

Andrea Pagani è un Infermiere del Servizio 118 con la passione per la lettura e per la scrittura. Oggi ci presenta “Una lettera nella testa“, romanzo ispirato alla professione. E’ comasco di origini ed è laureato oltre che in Infermieristica anche in Economia e Commercio. Diciamo che non è un professionista sanitario comune.

“Ho pubblicato lo scorso giugno con Amazon la seconda edizione del mio romanzo ospedaliero/introspettivo Una lettera nella testa, avendo aggiunto in appendice anche un elaborato che è valso la menzione speciale nel concorso letterario organizzato dall’OPI di Terni nel 2020, dedicato a Florence Nightingale. La prima edizione risale al 2011, ma l’avevo poi abbandonata fino alla scadenza dell’esclusiva con l’editore, per rispolverarla e arricchirla quest’anno, dopo diversi incoraggiamenti ricevuti. Ed ora eccomi qua con il progetto completo. Spero piaccia ai colleghi e ai pazienti”.

Il romanzo.

E’ un romanzo introspettivo ambientato in prevalenza in un ospedale, luogo significativo nel vissuto personale dell’autore. Il protagonista, Andrea, è un infermiere del reparto di Rianimazione. Attraverso il contatto con il dolore e con la morte compie un percorso interiore di crescita e autoanalisi. Persona riservata e taciturna, Andrea, nel dialogo con l’altro e nella vicinanza alla malattia, sente che proprio attraverso la sua professione e lo stretto contatto con la sofferenza è possibile dedicarsi alla vita, riscoprirne il valore, l’intensità e la bellezza. Il punto di vista, spesso cinico e freddamente realista, è tutt’altro che quello buonista a cui l’incultura televisiva ci ha abituato.

In questa riedizione del romanzo, l’autore ha aggiunto in Appendice l’elaborato prodotto per il concorso letterario “Florence Nightingale”, organizzato nel 2020 dall’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Terni che gli è valso la Menzione Speciale della commissione. Con questo elaborato si chiude il cerchio di un percorso di riflessione e introspezione, valorizzato dalle esperienze di un decennio di vita che separa le due produzioni.

_________________________

AVVISO!

  • Per chi volesse commentare questo servizio può scrivere a redazione@assocarenews.it
  • Iscrivetevi al gruppo Telegram di AssoCareNews.it per non perdere mai nessuna informazione: LINK
  • Iscrivetevi alla Pagina Facebook di AssoCareNews.itLINK
  • Iscrivetevi al Gruppo Facebook di AssoCareNews.itLINK

Consigliati da AssoCareNews.it:

RELATED ARTICLES

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394