Pubblicità

Addio ad Enrica Favali, Infermiera di 51 anni deceduta l’altro giorno. Non avrà un funerale, perché lo impongono le norme anti-Coronavirus.

Era per molti una persona molto generosa ed appassionata al suo lavoro. Ora non c’è più, strappata alla vita da una morte improvvisa. Si tratta della collega Infermiera Enrica Favali, 51 anni, originaria di Campolungo di Castelnovo Monti, ma domiciliata ad Albinea (Reggio Emilia). Si occupava di assistenza domiciliare.

La compiangono i suoi cari, tra cui l marito, la mamma e la sorella, oltre ai numerosi colleghi che hanno avuto modo di conoscerla e apprezzarla dal punto di vista professionale e umano.

Era di stanza presso il Servizio Infermieristico Domiciliare (SID) dell’AUSL reggiana. Sarà seppellita a Campolungo, ma non avrà un funerale, così come prevedono le norme anti-Covid.