histats.com
lunedì, Aprile 15, 2024
HomeIn evidenzaAddio a Vania, Infermiera deceduta troppo prematuramente.

Addio a Vania, Infermiera deceduta troppo prematuramente.

Pubblicità

Muore a 63 anni infermiera del San Giovanni di Dio. Si chiamava Vania Vieri e aveva lavorato in Chirurgia e di recente in Pediatria. Il ricordo di Luciano Mattarelli.

«Una persona speciale. Una grande professionista sempre pronta ad aiutare i pazienti che arrivavano in ospedale». Vania Vieri, infermiera all’ospedale di Orbetello, si è spenta ieri dopo aver lottato contro una malattia incurabile scoperta alcuni mesi fa. Vieri aveva 63 anni e lavorava all’ospedale San Giovanni di Dio di Orbetello. Per anni era stata infermiera della Chirurgia e da un po’ di tempo era passata al reparto di Pediatria. Una infermiera che sapeva infondere coraggio e non negava mai un sorriso a chi aveva accanto. I colleghi che hanno lavorato vicino a lei la descrivono come una donna molto brava e professionale sul lavoro.
«Una grande lavoratrice – dice un collega – una che non si tirava mai indietro. Mi dispiace moltissimo e porgo le mie condoglianze alla famiglia». Ne dà notizia Il Tirreno.

Anche Luciano Mattarelli, comandante emerito della polizia municipale di Orte, che come agente della polizia comunale di Orbetello ha prestato servizio per anni al pronto soccorso e che svolge anche l’attività di volontario della Cri, in ospedale, ha appreso con dolore della morte dell’infermiera che aveva visto non molto tempo fa. «Apprendo con estremo dolore della morte dell’operatrice sanitaria Vania Vieri – dice – era una delle colonne portanti dell’ospedale di Orbetello. Era nota, oltre che per la spiccata professionalità, anche per la sua strema disponibilità. Persona e operatrice sanitaria positiva, sapeva infondere ai sofferenti, oltre che le cure attente e competenti, fiducia, serenità e tranquillità. Nei miei lunghi anni di servizio in ospedale – aggiunge – ho avuto occasione di vederla all’opera. Svolgeva il suo lavoro con passione, serietà e onestà. Mai l’ho vista in difficoltà di fronte agli imprevisti e alle avversità: riusciva sempre a trovare la soluzione per tutto. Benvoluta da tutti , sicuramente lascia un vuoto in tutti noi che l’abbiamo conosciuta. Ciao Vania, sono sicuro che la tua spontaneità, positività e cordialità che ci hai sempre trasmesso rimarranno in noi».

Vania abitava vicino a Marsiliana nel comune di Manciano. Il funerale sarà celebrato questa mattina alle 10 nella chiesa di Marsiliana.

_________________________

AVVISO!

  • Per chi volesse commentare questo servizio può scrivere a redazione@assocarenews.it
  • Iscrivetevi al gruppo Telegram di AssoCareNews.it per non perdere mai nessuna informazione: LINK
  • Iscrivetevi alla Pagina Facebook di AssoCareNews.itLINK
  • Iscrivetevi al Gruppo Facebook di AssoCareNews.itLINK

Consigliati da AssoCareNews.it:

RELATED ARTICLES

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394