Pubblicità

Mirko Enea Massa, Infermiere disoccupato, ci scrive e precisa: “io contattato subito dal Governo per la campagna di Vaccinazione anti-Covid”.

Buongiorno Direttore,

leggo sempre con interesse i vostri articoli, ma ci terrei a fare presente che forse prima di pubblicare un articolo sarebbe il caso di sentire più fonti e non solo Nursing Up (che purtroppo noto si arroga spesso il diritto di fare da portavoce anche per chi di noi non ne ha bisogno).

Le agenzie per il lavoro appaltatrici stanno contattando sin da Venerdì scorso gli aderenti, Medici ed Infermieri (tra cui me) per avere le loro disponibilità e posso garantirvi che hanno ricevuto anche tanti no (tra cui da un mio conoscente medico, non idoneo a partecipare e che ha fatto comunque domanda) e che molti che han fatto domanda NON erano pensionati, inoccupati o disoccupati come espressamente specificato nel bando (e che Nursing Up ed alcuni TG tipo TG4 non fanno MAI presente, ed anzi, rincarano la dose dicendo che molti rifiutano perché hanno già un contratto, peccato che, appunto, coloro che già lavorano non possono prendervi parte) e che quindi, se qualcuno non è stato contattato ancora, è forse perché sono liberi professionisti con tanto di partita IVA?

Vi ritenevo un buon mezzo d’informazione, ma, come già detto in precedenza, dovreste tenere conto anche di altre fonti.

Buona giornata.

Mirko Enea Massa, Infermiere Disoccupato
Iscritto all’OPI di Napoli

 


 

Carissimo Mirko,

grazie per la tua segnalazione. Precisiamo che quanto pubblicato da noi è in realtà una nota realizzata da Nursing Up e non da AssoCareNews.it. La stessa è stata pubblicata in maniera integrale e rientra negli accordi di collaborazione tra la nostra testate e varie organizzazioni sindacali. Pertanto accettiamo volentieri la tua critica e ne facciamo tesoro. Fa piacere sapere che il Governo ti abbia chiamato e stia chiamando altri colleghi. Tuttavia ti chiediamo di rileggere attentamente la nota sindacale, che parla di un flop, ovvero di chiamate inferiori, numericamente parlando, a quelle preventivate dal Bando. Continua a seguirci e buon lavoro!

Angelo Riky Del Vecchio, Direttore quotidiano sanitario nazionale AssoCareNews.it

Leggi anche:

Nursing Up. Infermieri vaccinatori: in tanti si mettono a disposizione del Governo, ma Arcuri li ignora. Serve nuovo bando rivolto ai dipendenti.

FIALS. Obbligo vaccinale per gli operatori sanitari. Il Covid va sconfitto, ma non si può andare oltre la ragione.

1 COMMENT

Comments are closed.