histats.com
martedì, Aprile 16, 2024
HomePrimo PianoCorsi ECM, Eventi, ConvegniConvegno su "Confronto, Innovazione e Miglioramento nei Servizi di emergenza-urgenza 118: Prospettive...

Convegno su “Confronto, Innovazione e Miglioramento nei Servizi di emergenza-urgenza 118: Prospettive dalla Puglia”.

Pubblicità

A San Giovanni Rotondo (FG) parte il “Confronto, Innovazione e Miglioramento nei Servizi di emergenza-urgenza118: Prospettive dalla Puglia”. Appuntamento per il 15 dicembre 2023 nello splendido scenario di Tenuta Chianchito.

Tutto pronto a San Giovanni Rotondo, in provincia di Foggia, per il Convegno regionale sul tema “Confronto, Innovazione e Miglioramento nei Servizi di emergenza-urgenza 118: Prospettive dalla Puglia” organizzato dalla Società Italiana Infermieri Specialisti in Comunicazione e Formazione (SIISCOF), dal Circolo Interdisciplinare Professioni Sanitarie (CIPS), da Assinfermieri Puglia e dal Provider “La Rondine”, in collaborazione con il quotidiano sanitario www.assocarenews.it e varie organizzazioni di settore.

L’appuntamento è previsto per il 15 dicembre 2023 presso l’aula magna di Tenuta Chianchito in quel di San Giovanni Rotondo (FG), nello splendido scenario del Parco Nazionale del Gargano.

11 crediti per i professionisti sanitari.

La partecipazione al Convegno dà diritto al riconoscimento (per chi supera il test) di 11 Crediti ECM (evento accreditato AGENAS n. 5925-401171) ed è riservato a tutti i Professionisti Sanitari (Medici, Infermieri, Professioni Sanitarie, Ostetriche/i, Fisioterapisti, TSRM, TSLB ed altre figure professionali).

Rivolto anche ad OSS, soccorritori e autisti-soccorritori.

Anche Operatori Socio Sanitari (OSS), Soccorritori e Autisti-Soccorritori possono partecipare all’evento. Tutti riceveranno apposita attestazione riconosciuta dalle Leggi in materia.

Il razionale dell’Evento.

Le differenze, in alcuni casi abissali, tra i vari modelli organizzativi del sistema di emergenza pre-ospedaliero nazionale hanno finito per restituire al cittadino utente un sistema che appare concepito a macchia di leopardo, poco etico, proprio a causa di queste difformità, e certamente non razionale sia dal punto di vista operativo che economico.

Lo scopo di questo evento formativo nasce con l’obiettivo di favorire, attraverso una rigorosa scelta di relatori, qual è l’organizzazione del sistema e la sua omogeneità, con particolare riferimento alla figura infermieristica che in esso opera.

È stato quindi ritenuto necessario indicare, come professionisti che operano nell’area dell’emergenza urgenza territoriale, quelli che a nostro avviso dovrebbero essere dei punti fermi che regolino l’agire del personale infermieristico, le sue peculiarità, la sua formazione, il mantenimento e la spendibilità delle competenze che questo esprime. È auspicabile che questa possa essere una base di discussione per rendere rapidamente uniforme sul territorio nazionale la presenza infermieristica, specie per quanto concerne il ruolo da questa ricoperto nel sistema di emergenza urgenza pre-ospedaliero.

Il personale infermieristico che lavora nel settore dell’emergenza vive un’intensa relazione con persone che stanno vivendo una situazione di criticità comparsa improvvisamente e spesso drammatica. I pazienti e i familiari possono portare in sé molti problemi, pensieri, ansie, che inevitabilmente riversano sul personale, proprio per un’esigenza di trovare ascolto, amplificata dalla rottura di un precedente equilibrio che la situazione di emergenza ha creato. Il contaEo continuo con questo tipo di richieste può generare nell’operatore uno stato di stress cronico, che può condurre anche ad esaurimento emozionale. Da qui l’importanza di conoscere le strategie di coping per controllare i fattori stressanti.

La prima cosa su cui porre il focus è che spesso il tema dello stress o del “crollo psicologico” è stato considerato un tabù e un segno di debolezza, mentre oggi il fenomeno è ben noto e ci sono diverse pubblicazioni in merito, utili anche al professionista che le consulta a prendere consapevolezza di non essere il solo e di trovare suggerimenti per le strategie di coping.

Evento patrocinato da:

La manifestazione è patrocinata dalla Società Scientifica SIIET (Società Italiana Infermieri Emergenza Territoriale) e dall’Azienda Sanitaria Locale di Foggia (ASL FG), dall’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Foggia (OPI FG), dal Servizio 118 della Provincia di Foggia, dall’Accademia Italiana Emergenza Sanitaria (AIES), dalla Società Italiana Infermieri dell’Emergenza (SIIET) e dal Circolo Auser di San Marco in Lamis.

Lo stesso e stato organizzato d’intesa con Cooperativa San Camillo, Associazione di Volontariato La Nuova Misericordia, Protezione Civile TUR-27, Volontariato Cuori d’Angelo, Società di formazione Polisforma.it e Associazione di Volontariato Fidas Dauna.

Locandina.

Modulo iscrizione:

LINK

Per info e iscrizioni:

  • Francesco Mansi – Cell. 331/6452521
  • Giulio Ianzano – Cell. 328/4039170
  • Solo messaggi WhatsApp: Cell. 3474376756

_________________________

Per il lettore:

  • Vi suggeriamo di seguire anche QuotidianoSanitario.it, il primo quotidiano sanitario interamente gestito dall’Intelligenza Artificiale: LINK
  • Per chi volesse commentare questo servizio può scrivere a redazione@assocarenews.it
  • Iscrivetevi al gruppo Telegram di AssoCareNews.it per non perdere mai nessuna informazione: LINK
  • Iscrivetevi alla Pagina Facebook di AssoCareNews.itLINK
  • Iscrivetevi al Gruppo Facebook di AssoCareNews.itLINK

Consigliati da AssoCareNews.it:

RELATED ARTICLES

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394