histats.com
domenica, Marzo 3, 2024
HomeIn evidenzaOSS delusi pronti alla Manifestazione contro la Regione.

OSS delusi pronti alla Manifestazione contro la Regione.

Pubblicità

OSS delusi dalla graduatoria che scorre a rilento. Pronta la Manifestazione dopo che la Regione non ha risposto alla richiesta di trasparenza di migliaia di Operatori Socio Sanitari idonei.

OSS delusi dalla graduatoria che scorre a rilento nonostante la situazione di carenza di operatori. Problema sul quale la Regione non dà risposte.

Riceviamo una lettera di dichiarazione e richiesta di ulteriori chiarimenti circa la situazione della graduatoria del Concorso OSS Estar Toscana 2021.

“Scriviamo in nome dei Operatori socio sanitari(OSS) idonei del concorso Estar Toscana novembre 2021.

Già, idonei, perché benché abbiamo fatto un concorso di fretta e furia (quasi 9000), con l’utopia trasmessa che saremmo stati assunti tutti, visto la carenza di operatori negli ospedali e nei vari distretti…Che delusione…. Siamo ancora qua.Con la fatica di sudare un concorso,con domande al di fuori della nostra mansione di OSS, comunque siamo riusciti a passare la prova scritta e orale quasi in 2500.

La graduatoria è stata stilata nel gennaio 2022 ed ha la scadenza ad aprile 2024
Nel 2022- maggio un gruppo di OSS scrive e manda una lettera firmata da 150 OSS al presidente Eugenio Giani e all’assessore Simone Bezzini ma senza una risposta.

Fino ad ora sono stati assunti interinali e stabilizzato il personale precario , e noi della graduatoria fuori. Non si sa ad oggi quale è il fabbisogno di personale da parte delle aziende ospedaliere,cosa che per legge deve essere fatta nel bilancio.

L’Assessore Simone Bezzini sostiene che nel 2018-2021 sono stati assunti 1800 OSS (anche troppi) ma non ha detto che sono andati anche in pensione e la carenza degli operatori è visibile con turni massacranti, ma questo personale in esubero nessuno lo nota.

La statistica rileva altro, mancano 5400 OSS e infermieri+700 medici.

La situazione è drammatica e si vuole anche la riduzione del personale sanitario con 1,5%.

A questo punto noi idonei vogliamo chiarezza e verità da parte delle istituzioni, dai fondi spariti nel nulla, così come è stato rilevato in delibera di 104 pagine da parte della Corte dei Conti.

Eugenio Giani vuole un bilancio 2023 a pari ( ..se no si rischia il commissariamento). Per participare a questo concorso abbiamo pagato 10€ × 9000=90000€ regalati alla Regione.

Domanda… Perché e stato fatto questo concorso se non fanno le assunzioni?

Dopo tutto se non meritiamo un posto di lavoro almeno la verità si,senza menzogne come ci stanno regalando le istituzioni.

Cordiali saluti

Gli OSS graduatoria Toscana 2021”.

Gli stessi fanno inoltre sapere che nelle prossime settimane sarà organizzata una manifestazione di protesta per sensibilizzare la popolazione e le Istituzioni sulla situazione.

RELATED ARTICLES

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394