histats.com
martedì, Agosto 9, 2022
HomeInfermieriListe d'attesa e operatori sanitari allo stremo. UIL Romagna propone ODG ai...

Liste d’attesa e operatori sanitari allo stremo. UIL Romagna propone ODG ai consigli comunali.

Pubblicità

Liste di attesa e lavoratori allo stremo: appello della UIL ai Consigli Comunali in difesa della sanità pubblica. La UIL propone un ordine del giorno alle assemblee elettive di tutti i Comuni della provincia.

Stiamo constando un sensibile aumento dei tempi di attesa per l’accesso a visite mediche, prestazioni diagnostiche e interventi chirurgici programmati oltre a un crescente malessere da parte di lavoratrici e lavoratori che, dopo due anni in prima linea nella pandemia, ancora adesso si trovano a lavorare in condizioni critiche, anche alla luce di carenze di organico.

Dopo lo stato di agitazione proclamato all’Ausl della Romagna, come nelle altre aziende sanitarie della Regione, continua la battaglia della UIL a sostegno della nostra sanità pubblica.

“Oggi – dichiarano Sama e Palmarini – abbiamo proposto a tutti i Consigli Comunali della provincia di Ravenna un ordine del giorno nella convinzione che sui temi della sanità occorra trovare una voce forte e coesa in difesa dell’equità di accesso alle cure delle nostre collettività locali e delle migliaia di lavoratrici e lavoratori che ogni giorno, con il loro senso di responsabilità e professionalità, surrogano le carenze di sistema che l’esperienza della Pandemia avrebbe già dovuto colmare”.

“Auspichiamo una forte spinta che parta dalle Istituzioni Locali, quelle più vicine ai bisogni dei cittadini, affichè il rilancio e il potenziamento della nostra sanità, solennemente promesso alla vista dei camion che a Bergamo nel marzo del 2020 trasportavano centinaia di salme, sia sostenuto con azioni e strumenti concreti”, concludono Sama e Palmarini.

Comitato di Redazione
Servizio Redazionale.
RELATED ARTICLES

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394