Infermieri, Oss e Professionisti Sanitari: FIALS propone aumento stipendi e se la prende con la UIL.

Infermieri Coordinatori: devono passare ad un livello superiore. Lo chiede FIALS.

Accade al Policlinico Sant’Orsola-Mapighi di Bologna. In un video diventato presto virale Alfredo Sepe spiega come fare.

Aumenti di fascia (di stipendio), parcheggi gratuiti e buono mensa per Infermieri, Oss e Professionisti Sanitari. Sono le proposte “estive” della FIALS di Bologna rese note attraverso Facebook dal segretario provinciale del sindacato, Alfredo Sepe.

Sepe se la prende con Michele De Michele (UIL – Fpl), definito come “pensionato DOC”. Ovviamente si tratta del gioco delle parti, ovvero della comune attività sindacale nell’interesse dei lavoratori. La FIALS, va ricordato, è il principale sindacato del comparto sanità nell’hinterland bolognese e il suo segretario è diventato il brand nel brand.

Questa volta Sepe non cura il solito video in casa, ma lo fa nella sua auto, mentre è rigorosamente ferma.

Per rispondere ad Alfredo Sepe scrivere a redazione@assocarenews.it.

Potrebbe interessarti...