histats.com

Infermieri, OSS e Professioni Sanitarie: partono assunzioni in massa in Sanità. Lo annuncia Speranza.

Infermieri, OSS e Professioni Sanitarie: partono assunzioni in massa in Sanità. Lo annuncia Speranza.

Il ministro della salute Roberto Speranza ha annunciato l’assunzione in massa di Infermieri, Infermieri Pediatrici, Ostetriche, OSS e Professionisti Sanitari. Basta coi tagli al personale.

Il ministro della salute Roberto Speranza ha ereditato una situazione economica e lavorativa nel SSN da urlo, nonostante questo non si è perso d’animo e ha lavorato sodo fin dal suo insediamento per tentare di trovare ad una soluzione alla mancanza di fondi e alla carenza di personale. Ed ecco l’annuncio: il modello di programmazione oggi presente nel nostro sistema sanitario non è più in linea con i bisogno di salute e di assistenza del Cittadino.

“Il modello di programmazione della spesa sanitaria oggi vigente, costruito con silos e tetti rigidi, non è più adeguato alle sfide del Servizio sanitario nazionale”. Lo ha sottolineato all’Adnkronos il ministro della salute, Speranza, in audizione alle Commissioni riunite Affari sociali di Camera e Senato, sulle linee programmatiche del suo dicastero.

“Nell’iter della legge di Bilancio lavoreremo per incrementare il finanziamento alle borse di specializzazione dei medici. C’è un deficit anche se già lo scorso anno, per iniziativa del ministro Giulia Grillo, sono aumentate le borse” ha annunciato ancora il ministro, per il quale “c’è massima attenzione nel Governo alla vicenda di Taranto. Domani ci sarà un Consiglio dei ministri dove saranno presentate le singole proposte dei dicasteri. Su questa materia, per la parte del ministero della Salute si sta lavorando a una proposta volta al rafforzamento dei presidi sanitari di Taranto anche per il fabbisogno di personale”.

Tradotto dal politichese all’italiano corrente, quanto dichiarato da Speranza si potrebbe trasformare presto in una corsa all’assunzione di personale sanitario e socio-sanitari, al fine di eliminare i “buchi” assistenziali oggi vigenti su tutto il territorio nazionale. Sono sempre più gli errori nell’assistenza dovuti alle condizioni di stress lavorativo e di Burnout a cui sono quotidianamente sottoposti Infermieri, Infermieri Pediatrici, Ostetriche, OSS e Professionisti Sanitari.

E adesso non è solo una… speranza!

Avatar

Redazione

Servizio Redazionale.

© 2019-2020 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2019 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Bologna.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Giulia De Francesco, Giovanni Maria Scupola, Ivan Santoro, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Emilia Romagna: Viale Spadolini, 13 – Ravenna – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394