histats.com
lunedì, Giugno 21, 2021
Pubblicità
HomeInfermieriSindacato e PoliticaDecreto 24 maggio: come e quando riapre l'Italia. Ecco i punti del...

Decreto 24 maggio: come e quando riapre l’Italia. Ecco i punti del premier Draghi.

Decreto 24 maggio: ecco come riaprirà l’Italia dopo un’altra stagione di chiusure. Tutti i punti del premier Mario Draghi.

Decreto 24 maggio, l’Italia riapre.

Il Consiglio dei Ministri sta mettendo a punto i nodi chiave del prossimo decreto, che aprirà finalmente le porte al ritorno alla semi-normalità.

Mentre gli indici ed i valori assoluti dell’epidemia migliorano giorno dopo giorno, sono tanti i punti su cui sta lavorando il premier Mario Draghi, tra coprifuoco e matrimoni, passando per le attività commerciali.

Turismo.

L’obiettivo dichiarato è quello di arrivare alla stagione estiva nel migliore dei modi. Le strutture alberghiere e quelle a scopo ricreativo riapriranno, come previsto nel precedente decreto. La novità invece è la programmazione di voli aerei covid free in entrata, che garantirebbe un nuovo inizio di flusso di turismo dall’estero.

Matrimoni.

L’industria del wedding deve attendere, almeno per quanto riguarda i grandi eventi. Ancora il Governo non ha intenzione di liberalizzare festeggiamenti in pompa magna, come esplicitato da Draghi in persona. Ha vinto la prudenza, per evitare che momenti di gioia posano trasformarsi in occasione di contagio di massa. Il settore riaprirà comunque il 15 giugno.

Ristoranti al chiuso, parchi tematici, piscine al chiuso.

Ancora incertezza sulle date di riapertura, si ipotizza verso metà/fine giugno in base all’andamento epidemiologico.

Seguiranno nuovi aggiornamenti in questi giorni.

Comitato di Redazione
Servizio Redazionale.
RELATED ARTICLES

2 Commenti

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394