Aiorsa: la nuova casa di chi lavora in RSA!

RSA, nasce l'Associazione che riunisce professionisti e operatori!

Infermieri, Oss, Fisioterapisti ma anche tutte le altre professioni sanitarie che operano nelle Residenze Sanitarie Assistite d'Italia hanno una nuova casa tutta loro: nasce l'Associazione Italiana Operatori di RSA (AIORSA)!

AIORSA” (Associazione Italiana Operatori di RSA) nasce dopo svariati tentativi iniziati nel lontano 2015 fino ad approdare ad oggi Aprile 2018 con il completamento dell’iter burocratico. La neonata ha la finalità di raggruppare tutti gli operatori sanitari e non, che operano nelle Residenze Protette (soprattutto Infermieri e Oss, ma anche assistenti sociali, amministratori di sostegno etc.) accomunati da un'unica finalità.

I primi passi sono stati messi esclusivamente pubblicando post sui social, ma con il passare del tempo ed anche grazie ai sopravvenuti cambiamenti legislativi (vedi DDL Lorenzin n.1324 /B, che istituisce gli OSS come professione sanitaria) cambia l’esigenza della comunicazione, soprattutto nasce il desiderio di avere una condivisione di aggiornamenti in merito ad argomenti assistenziali che ci richiedevano un maggior impegno ed un approccio metodologico differente.

Il segretario dell' Associazione, Ivan Santoro (infermiere coordinatore), ribadendo i punti cardini che hanno portato alla creazione della stessa, sottolinea che è stata fortemente voluta la nomina del Sig. Errichelli che ricopre il ruolo di OSS come Presidente. Una scelta forte che probabilmente qualche collega non condividerà (ma non importa) finalizzata all’individuazione di un percorso asettico e scevro da stantie faide che quotidianamente si osservano tra i vari operatori, a discapito della finalità principale che è “proteggere ed assistere il paziente fragile”.

Nasce prepotentemente l’esigenza di riflettere sul “senso sociale” del lavoro che si svolge. Sul voler condividere ed accrescere le competenze ognuno per i propri ruoli, ma in armonia. Il cosidetto lavoro di squadra, che non rimanga mera espressione scritta su di un foglio ma che diventi una manifestazione effettiva che possa riflettersi sulla qualità assistenziale. Infatti vengono individuati gli argomenti di rilievo, che saranno adeguatamente approfonditi. Ma fondamentalmente i temi attraverso i quali si possono esperire nuovi valori in merito all’assistenza degli ospiti anziani.

L’operatore socio sanitario si può considerare la figura portante dell’intero sistema assistenziale residenziale, sia perché è la figura professionale più considerevole all’interno della struttura, sia perché è la persona che passa la maggior parte del tempo lavorativo con l’ospite, vivendone tutti gli aspetti del quotidiano.

L’Associazione non ha fini di lucro, persegue finalità di carattere culturale ed in particolare essa ha lo scopo di:

  1. rappresentare gli Infermieri e personale sanitario e socio sanitario (d’ora in poi denominati anche professionisti o soci) operante prevalentemente nel settore residenziale,

  2. rappresentare gli associati presso Istituzioni, Enti e altre Associazioni italiane, estere e/o internazionali;

  3. favorire e promuovere relazioni con Istituzioni, Enti e altre Associazioni italiane, estere e/o internazionali, i cui fini siano coerenti con i propri, per la realizzazione di obiettivi comuni;

  4. - promuovere e diffondere le conoscenza delle attività dei professionisti soci anche attraverso ricerca, formazione e aggiornamento con eventi, congressi e corsi;

  5. favorire scambi di informazioni tecnico-professionali e rapporti di collaborazione tra i soci;

  6. offrire servizi e consulenze per gli associati (ad esempio legale);

  7. favorire e realizzare eventi in ambito sanitario di interesse per i soci, anche qualora promossi da altre Istituzioni, Enti o altre Associazioni italiane, estere e/o internazionali;

  8. favorire e stipulare convenzioni con Istituzioni, Enti o altre Associazioni italiane, estere e/o internazionali di promozione sociale, aventi fini di pubblica utilità conformi allo spirito ed agli scopi dell’Associazione.

E' presente una quota associativa (anno solare) di €20, che permetterà di seguire gli eventi organizzati dall'Associazione con particolari sconti.

 

Il Consiglio Direttivo è formato da:

Giancarlo Errichelli, OSS - Presidente

Diego Fusè, coordinatore infermieristico – Vice Presidente

Stefano Ghilardi, coordinatore infermieristico e Presidente coop.sociale- Tesoriere

Ivan Santoro, coordinatore infermieristico- Segretario

Mariangela Vanalli, coordinatrice infermieristica- Consigliere

Martinelle Nailany, OSS- Consigliere

Matteo Draghi, Fisioterapista- Consigliere.

 

Per informazioni e iscrizioni digitare:

  • www.aiorsa.it

  • https://www.facebook.com/groups/AIORSAWeb/

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pin It
Redazione
Author: RedazioneWebsite: http://www.assocarenews.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
La redazione del quotidiano sanitario nazionale è formata da Infermieri, Infermieri Pediatrici, Oss e Professionisti della Salute e della Formazione.
Altri servizi dell'Autore


Stampa   Email