histats.com
domenica, Marzo 3, 2024
HomeAmministrativiQuali sono le cause e i fattori predisponenti del mobbing in sanità?

Quali sono le cause e i fattori predisponenti del mobbing in sanità?

Pubblicità

Ecco le possibili cause e i fattori che contribuiscono al mobbing in ambiente sanitario,: pressione del lavoro, competizione e conflitti personali. E voi ne soffrite?

Il mobbing in ambiente sanitario può derivare da una serie di cause e fattori che contribuiscono a creare un ambiente di lavoro tossico. Esso può colpire indistintamente tutti i profili sanitari e socio-sanitari: Medici, Odontoiatri, Infermieri, Infermieri Pediatrici, Ostetriche/i, Fisioterapisti, OSS, Assistenti Sociali, Professioni Sanitarie e figure tecniche come gli Amministrativi, gli Informativi e gli Addetti alla Manutenzione.
Alcuni dei fattori che possono contribuire al mobbing in ambito sanitario includono:
  1. Pressione del Lavoro:
    • Elevati carichi di lavoro e stress possono portare a tensioni e conflitti tra i membri del team.
    • La mancanza di risorse sufficienti può aumentare la competizione tra i colleghi.
  2. Competizione Professionale:
    • La competizione per opportunità di carriera, promozioni o riconoscimenti può generare rivalità e ostilità.
    • L’ambiente competitivo può portare a comportamenti scorretti per ottenere vantaggi professionali.
  3. Conflitti Interpersonali:
    • Disaccordi personali non risolti possono sfociare in comportamenti di mobbing.
    • Differenze di personalità, stili di lavoro o valori possono contribuire a tensioni interpersonali.
  4. Struttura Gerarchica Rigida:
    • Una gerarchia rigida e autoritaria può favorire comportamenti di bullismo.
    • L’abuso di potere da parte di superiori gerarchici può creare un clima di paura e intimidazione.
  5. Mancanza di Formazione sulle Dinamiche di Gruppo:
    • La mancanza di formazione sulla gestione delle dinamiche di gruppo e sulla comunicazione efficace può portare a malintesi e conflitti.
  6. Cambiamenti Organizzativi:
    • Periodi di cambiamenti organizzativi, come fusioni o ristrutturazioni, possono generare incertezza e ansia, alimentando il mobbing.
  7. Mancanza di Supporto Organizzativo:
    • L’assenza di politiche aziendali contro il mobbing e la mancanza di supporto organizzativo possono incoraggiare comportamenti abusivi.
  8. Cultura Organizzativa Negativa:
    • Una cultura aziendale che tollera o ignora il bullismo può favorire comportamenti aggressivi.
    • La mancanza di valori organizzativi centrati sul rispetto reciproco può contribuire al mobbing.
  9. Frustrazioni Legate al Lavoro:
    • Le frustrazioni legate al lavoro, come la mancanza di risorse o il mancato riconoscimento, possono sfociare in comportamenti di mobbing.
  10. Disparità di Potere:
    • Disparità significative di potere possono portare a abusi da parte di coloro che detengono posizioni più elevate.
  11. Carenza di Risorse:
    • La carenza di risorse, come personale insufficiente o attrezzature obsolete, può generare conflitti tra i membri del team.

È importante sottolineare che il mobbing può derivare da una combinazione di questi fattori e che l’individuazione delle cause specifiche può essere complessa.

Affrontare il mobbing richiede un approccio globale che comprenda sia la prevenzione sia l’intervento quando si verificano casi di abuso.

_________________________

Per il lettore:

  • Vi suggeriamo di seguire anche QuotidianoSanitario.it, il primo quotidiano sanitario interamente gestito dall’Intelligenza Artificiale: LINK
  • Per chi volesse commentare questo servizio può scrivere a redazione@assocarenews.it
  • Iscrivetevi al gruppo Telegram di AssoCareNews.it per non perdere mai nessuna informazione: LINK
  • Iscrivetevi alla Pagina Facebook di AssoCareNews.itLINK
  • Iscrivetevi al Gruppo Facebook di AssoCareNews.itLINK

Consigliati da AssoCareNews.it:

RELATED ARTICLES

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394