Fials primo sindacato in Puglia: esulta il segretario Carbone.

Fials primo sindacato in Puglia: straccia la Triplice e guadagna la vetta

Il sindacato della sanità e delle autonomie locali FIALS diventa la prima organizzazione in Puglia alle ultime elezioni per le Rappresentanze Sindacali Unitarie (RSU). Con 6659 di voti e il 25,70% di consensi risulta il primo in assoluto. Soddisfatto il segretario generale Giuseppe Carbone, che ora attende di conoscere gli esiti ufficiali a livello nazionale, che già si prevedono ottimo per l'intero gruppo sindacale.

Battuti Cgil, Cisl e Uil, ma anche i sindacati infermieristici Nursind e Nursing Up. "E' la dimostrazione che in Puglia e nel resto d'Italia stiamo lavorando bene e che i lavoratori si sono finalmente svegliati - spiegano dalla Fials - la Triplice oggi paga lo scotto di un Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro che nessuno voleva e che se approvato così com'è danneggerebbe dalle fondamenti le Professioni Sanitarie e tutto il Comparto Sanità e delle autonomie locali".

Un altro dato importante è il sorpasso della UIL Fpl ai danni della Cgil, che oramai sembra in discesa libera come il suo partito di riferimento, ovvero il PD di Matteo Renzi. Inesistente Nursing Up, appena presente territorialmente Nursind. La Fai agguanta quasi il 7% dei consensi.

Ma vediamo un po' di dati. In Puglia alle RSU è accaduto l'incredibile. Ecco voti e relative percentuali:

  1. Fials > 6659 voti (25,79%);
  2. Uil Fpl > 5141 voti (19,84%);
  3. Cgil Fp > 5088 voti (19,64%);
  4. Cisl Fps > 4885 voti (18,74%);
  5. Fsi Usae > 1783 voti (6,88%);
  6. Nursing UP > 201 voti (0,78%);
  7. Nursind > 677 voti (2,61%);
  8. Usppi > 1040 voti (4,01%);
  9. Usb > 207 voti (0,80%).

In Puglia si sono registrati 25.906 voti validi, con oltre 26.000 votanti. Una partecipazione massiccia registratasi soprattutto nella provincia di Bari. Buon lavoro a tutti gli RSU eletti, al di là del sindacato di appartenenza!

Pin It
Redazione
Author: RedazioneWebsite: http://www.assocarenews.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
La redazione del quotidiano sanitario nazionale è formata da Infermieri, Infermieri Pediatrici, Oss e Professionisti della Salute e della Formazione.
Altri servizi dell'Autore


Stampa   Email