Corso gestione lesioni cutanee per Oss: si abusa della professione.

Corso gestione lesioni cutanee per Oss: si abusa della professione.

Segnalato evento formativo al Dipartimento Salute e Benessere da parte degli Ordini infermieri di Foggia, Taranto e Lecce.

Riceviamo e pubblichiamo lettera degli Opi di Foggia, Taranto e Lecce relativa ad un fantomatico Corso di formazione destinato agli Oss e finalizzato alla gestione delle lesioni cutanee (lesioni da decubito, ulcere…) presso ledi di Taranto, Bari, Lecce e Foggia di una società privata. Si incita all'abuso di professione.

Segnalateci altre anomalie simili sul Gruppo Facebook dedicato agli OSS.

I sottoscritti Presidenti degli Ordini delle Professioni Infermieristiche delle province di Foggia, Lecce e Taranto, in qualità di rappresentati istituzionali di Enti pubblici non economici e di un organi sussidiari dello Stato che perseguono obiettivi al fine di tutelare gli interessi pubblici garantiti dall’ordinamento e connessi all’esercizio professionale (art. 4 capo I) comma 3) lettera a) legge 3/2018)

Premesso che:

– L’Ente di formazione FORPRO s.r.l. con sede in Via Dante, 374, 74121, Taranto (TA), ha organizzato un corso di formazione sulla gestione delle lesioni cutanee (lesioni da decubito, ulcere…) nelle sedi di Taranto, Bari, Lecce e Foggia rivolto agli Operatori Socio Sanitari (OSS), OSA, ADEST, Caregiver, Assistenti familiari, Assistenti domiciliari e a “chiunque ne abbia bisogno”;

– Il corso di formazione, secondo quanto indicato sul sito internet dell’Ente di formazione FORPRO s.r.l., rientra nel “pacchetto” di formazione per la SPECIALIZZAZIONE degli Operatori Socio Sanitari;

Dato che

– La gestione delle ulcere cutanee e delle lesioni da decubito, è una competenza medico-infermieristica;

– L’infermiere è l’unico responsabile dell’assistenza generale infermieristica (art. 1 comma 1 DM 739/94) e della corretta applicazione delle prescrizioni diagnostico-terapeutiche (art. 1 comma 3 punto d) DM 739/94);

– Che l’Operatore Socio Sanitario su indicazione del personale preposto è in grado di effettuare solo piccole medicazioni o cambio delle stesse (allegato B, Competenze dell’operatore socio sanitario, Conferenza Stato – Regioni del 22 febbraio 2001);

– Le figure di OSA, ADEST, Caregiver, Assistenti familiari, Assistenti domiciliari non sono abilitate così come l’OSS alla gestione e trattazione delle lesioni da decubito ed ulcere cutanee;

– Si configurerebbe il reato di esercizio abusivo della professione, art. 348 del CP come modificato dalla legge 3/2018, nel caso che altri soggetti al di fuori della Professione infermieristica e medica, effettuino medicazioni delle lesioni da decubito e di ulcere cutanee.

Tutto ciò premesso, gli Ordini delle Professioni Infermieristiche delle province di Foggia, Lecce e Taranto.

Diffidano

L’Ente di formazione FORPRO s.r.l. con sede in Via Dante, 374, 74121, Taranto (TA) nell’organizzare un corso di formazione che sconfina nelle competenze degli infermieri e dei medici ponendosi come obiettivo quello di porre in essere una formazione specialistica per gli Operatori Socio Sanitari e di altri soggetti non abilitati per legge alla gestione e trattazione delle lesioni da pressione e delle ulcere cutanee.

Chiedono:

Un autorevole intervento dell’Assessorato alla salute e del Dipartimento Promozione della Salute, del Benessere sociale e dello Sport per tutti della Regione Puglia nonché dei Direttori generali delle ASL di Lecce, Taranto e Foggia attraverso i rispettivi Dipartimenti di prevenzione per le determinazioni per quanto di competenza.

Si allega link del sito internet della FORPRO s.r.l. http://www.forpro.it/corso-lesioni-cutanee/

Distinti saluti.

F.to Il Presidente OPI Foggia Dr. Michele DEL GAUDIO

F.to Il Presidente OPI Lecce Dr. Marcello ANTONAZZO

F.to La Presidente OPI. Taranto Dr.ssa Benedetta MATTIACCI

Pin It
Redazione
Author: RedazioneWebsite: http://www.assocarenews.itEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
La redazione del quotidiano sanitario nazionale è formata da Infermieri, Infermieri Pediatrici, Oss e Professionisti della Salute e della Formazione.
Altri servizi dell'Autore


Stampa