Dom. Lug 14th, 2024

Si è tenuta nei giorni scorsi a Roma l’Assemblea dei Presidenti delle Commissioni di Albo dei Terapisti Occupazionali degli Ordini TSRM e PSTRP, un incontro cruciale per il futuro della professione. L’assemblea, che ha riunito i leader delle commissioni provenienti da tutto il paese, è stata un’opportunità per condividere, approfondire e prendere decisioni su temi fondamentali per il settore.

Teresa Calandra, Presidente della FNO TSRM e PSTRP, ha aperto i lavori con un discorso di benvenuto, ringraziando i presidenti per il loro impegno quotidiano e sottolineando l’importanza di questi incontri come momenti di allineamento strategico e definizione degli obiettivi. Francesco Della Gatta, Presidente della Commissione di Albo Nazionale dei Terapisti Occupazionali, ha poi introdotto gli argomenti all’ordine del giorno.

Tavolo dei Tutori e Aspetti Giuridici

Uno dei temi principali discussi è stato lo stato dell’arte del “tavolo tutori”, un argomento di grande rilevanza all’interno della sezione Aspetti Giuridici Medico Legali (AGML) della FNO TSRM e PSTRP. Alessandro Beux, Consigliere del Comitato Centrale, l’Avvocato Alberto Colabianchi, consulente legale della Federazione, e Ilaria Saroglia, Presidente dell’Associazione Italiana Riabilitazione della Mano, sono intervenuti per fornire aggiornamenti e prospettive su questo tema.

Collaborazione con AITO

L’assemblea ha visto anche la partecipazione di una rappresentanza dell’Associazione Tecnico Scientifica della Terapia Occupazionale (AITO), che ha contribuito alle discussioni con il loro punto di vista scientifico e tecnico.

Documenti Strategici e Codice Deontologico

Nel pomeriggio, l’assemblea ha esaminato e discusso il documento di posizionamento della Commissione di Albo Nazionale sul Terapista Occupazionale, oltre a temi cruciali come l’equo compenso e il codice deontologico. Questi documenti rappresentano pilastri fondamentali per la regolamentazione e la valorizzazione della professione.

Conclusioni e Prospettive Future

Al termine dell’incontro, la soddisfazione tra i partecipanti era palpabile. Le decisioni prese e gli approfondimenti tematici hanno generato una fitta lista di impegni, espressione della sinergia tra professionisti del settore. Questo impegno collettivo mira a garantire il benessere dei cittadini e a tutelare la salute della comunità, obiettivi che rimangono al centro delle strategie future.

L’assemblea ha rappresentato un momento di grande importanza per la professione dei Terapisti Occupazionali, delineando un percorso chiaro e condiviso per affrontare le sfide future e valorizzare ulteriormente il ruolo cruciale di questi professionisti nel sistema sanitario italiano.

Seguici anche su:

  • Gruppo Telegram: Concorsi in Sanità – LINK
  • Gruppo Telegram: AssoCareNews.it – LINK
  • Gruppo Telegram: Infermieri – LINK
  • Gruppo Telegram: Operatori Socio Saniari (OSS) – LINK
  • Gruppo Facebook: Concorsi in Sanittà – LINK
  • Pagina Facebook: AssoCareNews.it – LINK
  • Gruppo Facebook: AssoCareNews.it – LINK
  • Gruppo Facebook: Operatori Socio Sanitari – LINK
  • Gruppo Telegram: ECM Sanità – LINK
  • Gruppo Facebook: ECM Sanità – LINK

Per contatti:

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *