Dom. Lug 14th, 2024

Ogni giorno, i sanitari dell’Ospedale del Cuore FTGM si dedicano alla cura e all’assistenza di pazienti che devono sottoporsi a interventi di alta e altissima complessità. Questi pazienti, spesso caratterizzati da un elevato indice di case mix e da un alto Euroscore, presentano molteplici disfunzioni e svariate comorbidità. Sono spesso fragili, anziani, impauriti e ansiosi. In questo contesto critico, l’infermiere ha assunto un ruolo di protagonista, essenziale per garantire un’assistenza di qualità.

Il Ruolo Centrale dell’Infermiere

L’infermiere all’Ospedale del Cuore FTGM collabora con altre professionalità per pianificare l’assistenza e sviluppare un handover integrato, efficace per il paziente, la famiglia e le diverse intensità di cura. Questo approccio è fondamentale per restituire al paziente e ai suoi familiari una sensazione di centralità rispetto al proprio percorso terapeutico.

Innovazione e Approcci Moderni

Negli anni, sono stati introdotti nuovi approcci e strumenti per orientare la pratica professionale verso l’appropriatezza, l’efficacia e l’efficienza delle prestazioni. L’assistenza infermieristica è stata organizzata secondo nuovi modelli, come la gestione per progetti e il primary nursing. Inoltre, la valutazione, la decisione e l’azione clinica sono fondate su conoscenze prodotte dalla ricerca e su adeguati indicatori e standard, con il ricorso a strumenti come pratiche regionali per la sicurezza, linee-guida, raccomandazioni, percorsi clinico-assistenziali, protocolli e procedure.

Competenze Specialistiche e Formazione Continua

L’infermiere in cardiochirurgia è un professionista con competenze specialistiche che segue un percorso formativo continuo. I neoassunti vengono affiancati in un iter altamente professionalizzante fino al raggiungimento degli obiettivi specifici dell’unità operativa. Le competenze degli infermieri in ambito cardiovascolare possono essere raggruppate nelle seguenti macroaree:

  1. Conoscenza delle patologie cardiovascolari: Fondamentale per riconoscere e trattare le condizioni dei pazienti.
  2. Cura del benessere fisico e del comfort: Essenziale per garantire il recupero ottimale dei pazienti.
  3. Cura del benessere spirituale e relazionale: Importante per sostenere i pazienti e le loro famiglie durante il percorso di cura.
  4. Approccio patient-centered: Garantisce che le cure siano focalizzate sui bisogni individuali dei pazienti.
  5. Valutazione della qualità delle cure e dell’assistenza: Necessaria per migliorare continuamente le pratiche assistenziali.
  6. Management assistenziale: Include la gestione delle risorse e l’organizzazione dell’assistenza.
  7. Formazione e comunicazione: Cruciali per mantenere elevati standard di competenza e collaborare efficacemente con il team sanitario.
  8. Educazione sanitaria: Mira a informare e educare i pazienti e le loro famiglie sulle condizioni di salute e le cure.
  9. Sorveglianza delle infezioni e ricerca: Focalizzata sulla prevenzione delle infezioni e sullo sviluppo di nuove conoscenze.
  10. Risk management: Importante per identificare e mitigare i rischi associati alla cura dei pazienti.

Un pilastro senza eguali

L’infermiere in cardiochirurgia all’Ospedale del Cuore FTGM è un pilastro di cura e innovazione. Grazie a competenze specialistiche, formazione continua e un approccio centrato sul paziente, gli infermieri svolgono un ruolo fondamentale nel garantire assistenza di alta qualità. La loro dedizione e professionalità sono essenziali per affrontare le sfide di un contesto così complesso e per offrire ai pazienti le migliori opportunità di recupero e benessere.

Seguici anche su:

  • Gruppo Telegram: Concorsi in Sanità – LINK
  • Gruppo Telegram: AssoCareNews.it – LINK
  • Gruppo Telegram: Infermieri – LINK
  • Gruppo Telegram: Operatori Socio Saniari (OSS) – LINK
  • Gruppo Facebook: Concorsi in Sanittà – LINK
  • Pagina Facebook: AssoCareNews.it – LINK
  • Gruppo Facebook: AssoCareNews.it – LINK
  • Gruppo Facebook: Operatori Socio Sanitari – LINK
  • Gruppo Telegram: ECM Sanità – LINK
  • Gruppo Facebook: ECM Sanità – LINK

Per contatti:

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *