Lun. Lug 22nd, 2024

Il reparto di Chirurgia d’Urgenza dell’ARNAS Brotzu di Cagliari è attualmente al centro di una controversia, con il sindacato Nursing Up che denuncia gravi problemi che minacciano la sicurezza dei pazienti e la salute del personale sanitario. In questo articolo esploreremo le criticità evidenziate e le azioni richieste per affrontarle efficacemente.

Ampliamento del Reparto senza Adeguata Organizzazione.

Recentemente, il reparto è stato ampliato da 18 a 35 posti letto, senza una pianificazione adeguata da parte della direzione ospedaliera. Questo cambiamento improvviso ha creato divisioni fisiche tra le due ali del reparto, rendendo difficile la comunicazione e la gestione coordinata del personale.

Carenza di Dotazioni e Attrezzature Essenziali.

Una delle principali preoccupazioni sollevate riguarda la mancanza di dotazioni critiche come monitor per pazienti critici, elettrocardiografi funzionanti e carrelli per medicazioni e prelievi. Questa carenza mette a rischio la corretta gestione delle cure e aumenta il potenziale per errori medici.

Carenza di Personale Infermieristico e OSS.

Il personale infermieristico e gli operatori socio sanitari lamentano una grave carenza di organico, già presente prima dell’ampliamento del reparto. Questo ha portato a un aumento del carico di lavoro e alla necessità di turni straordinari, compromettendo la qualità dell’assistenza fornita ai pazienti.

Condizioni di Lavoro Stressanti e Inadeguate Risposte della Direzione.

Nonostante le ripetute segnalazioni da parte del sindacato e del personale sanitario, la direzione ospedaliera ha risposto con inadempienze e richieste di “stringere i denti”. Questa mancanza di risposte adeguate ha contribuito a un clima di tensione e frustrazione tra le varie figure sanitarie.

Azioni del Sindacato Nursing Up e Appello alle Autorità Competenti.

Il sindacato Nursing Up ha deciso di intraprendere azioni legali e di denunciare l’ARNAS Brotzu alle autorità competenti per garantire la sicurezza dei pazienti e migliorare le condizioni di lavoro del personale sanitario. È essenziale un intervento urgente per affrontare le criticità evidenziate e ripristinare standard di cura accettabili.

In conclusione, la situazione nel reparto di Chirurgia d’Urgenza dell’ARNAS Brotzu è estremamente preoccupante, con gravi implicazioni per la salute pubblica e il benessere del personale sanitario. È imperativo che le autorità sanitarie agiscano prontamente per risolvere le carenze strutturali, migliorare le condizioni di lavoro e garantire cure sicure e efficaci per tutti i pazienti.

Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *