Tagged: lettera ad assocarenews

Un giovane infermiere denuncia: mi sono dimesso per l'ambiente ostile!

Giovane infermiere: ambiente ostile, mi dimetto!

Un giovane infermiere lombardo ci racconta la sua esperienza lavorativa in una struttura privata, dove ha dovuto rassegnare le dimissioni per l’ostilità dei colleghi. Dott. Marco TapinassiVice-Direttore. Infermiere, webwriter, attentatore di biscotti. Esperto nella gestione di pazienti con Alzheimer e Demenze. Immagina l’informazione come un fattore di crescita. Non perde...

Pazienti indisciplinati: infermieri disperati!!

Pazienti testardi: infermieri disperati!

Persone assistite che vogliono fare quello che gli pare: la lettera di un collega descrive una realtà comune Pazienti indisciplinati: non si tratta solo di rispettare delle regole ma proprio di rischiare la salute! Infermieri disperati, la compliance rimane troppo spesso un aspetto puramente teorico! RedazioneServizio Redazionale. Share this…FacebookPinterestTwitterLinkedinPrintemail

Kate (OSS): ci costringono a somministrare terapie ai Pazienti. E' regolare?

Kate (OSS): ci costringono a somministrare terapie ai Pazienti. E’ regolare?

Carissimo Direttore di AssoCareNews.it, leggendo i vostri articoli riguardo alle competenze dell’Operatore Socio Sanitario mi chiedo come possa ancora succedere che ci chiedano di somministrare le terapie. Ma sopratutto mi rivolgo agli organi di sorveglianza chiedendo se sono consapevoli che se non si eseguono le mansioni richieste ovvero la somministrazione della...

Infermieri e Studenti devono fare l'igiene al paziente per capire Problem Solving?

Infermieri e Studenti devono fare l’igiene al paziente per capire Problem Solving?

Carissimo Direttore di AssoCareNews.it, buongiorno vorrei rispondere alla “lamentatio” della studente del primo anno se possibile. Io sono un tutor, mi occupo di seguire gli studenti in ambito ospedaliero, quello che leggo mi ha fatto un po’ tristezza. L’infermieristica non fatta sicuramente di giro letti o igiene, ma è una professione...

Operatore Socio Sanitario diventa OSSS, lavora di più, ma guadagna come prima!

Operatore Socio Sanitario diventa OSSS, lavora di più, ma guadagna come prima!

Carissimo Direttore di AssoCareNews.it, sono un Operatore Socio Sanitario Specializzato (OSSS) e lavoro in ospedale in una Azienda Ospedaliero-Universitaria dal 1986. Sono entrato come vincitore di concorso in qualità di portantino. Poi ho fatto il corso Operatore Tecnico Assistenziale (OTA) in ospedale. Successivamente sono diventato Operatore Socio Sanitario (OSS) e infine OSSS. La...

Gli Infermieri devono fare l'igiene al paziente, parola di Infermiera!

Gli IP devono fare l’igiene al paziente. Parola di Infermiera!

Egr. Direttore di AssoCareNews.it, Le scrivo per dire che gli IP (gli Infermieri – ndr) non si devono sentire demansionati visto che l’igiene riguarda entrambe le figure professionali. Non sono solo corpi da lavare ma si lavora con le Persone nella loro totalità e unicità. E l’ABC delle professioni sanitarie è l’igiene alla persona oltre...

Infermieri contro OSS: la storia infinita.

Infermieri contro OSS: la storia infinita.

Si può lavorare bene in équipe secondo CNOSS Lettera aperta del Coordinamento Nazionale Operatori Socio Sanitari (CNOSS – FIALS) all’Infermiere Andrea che ha riacceso la discussione sul rapporto lavorativo e sulle differenze tra Professione Infermieristica e Operatori Socio Sanitari. A scendere in campo l’intero direttivo del Coordinamento formato da Stella Mele,...

OSS punto di riferimento per l'assistenza, ma senza formazione non ha futuro!

OSS punto di riferimento per l’assistenza, ma senza formazione non ha futuro!

Buonasera Direttore, sono Cinzia Rosa e sono OSS a domicilio (SAD), concordo con l’infermiere Andrea nell’affermare che l’Operatore Socio Sanitario sta diventando sempre più importante nella relazione d’aiuto, nel bisogno di una famiglia o di un membro di una famiglia, in unaequipe. E’ altrettanto importante la formazione dell’operatore, che dovrebbe essere al...

Non perdiamo di vista le fondamenta dell'Infermieristica: l'igiene va fatta!

Non perdiamo di vista le fondamenta dell’Infermieristica: l’igiene va fatta!

Lettera di una collega Infermiera al nostro giornale Carissimo Direttore di AssoCareNews.it, leggo sempre con molto interesse i vostri articoli essendo un’infermiera da 32 anni nella Asl fiorentina. Ho deciso di scrivervi in merito all’ultima pubblicazione riguardante il presunto demansionanento di colleghi del turno di notte. Non posso entrare nello...

Infermieri e uso della scopa: quando anche l'OMS ne fa delle linee guida.

Infermieri e uso della scopa: quando anche l’OMS ne fa delle linee guida

Perché l’Organizzazione Mondiale della Sanità ne parla e in Italia ci si scandalizza?  Carissimo Direttore di AssoCareNews.it, Rispondo solo ora, perché non sono una appassionata di social, e avendo poco tempo libero, preferisco impiegarlo in qualcosa di più reale nei rapporti con le persone, ma sono anziana e forse, fuori...

Laurea Magistrale Infermieristica: la scopa è molto importante per l'assistenza.

Laurea Magistrale Infermieristica: la scopa è molto importante per l’assistenza

Cara Martina Crocilla, una mia cara amica e collega, mi ha appena girato il tuo commento riportato dal quotidiano sanitario nazionale AssoCareNews.it. Internet è libertà ed è un modo di dare voce a tutti, ma a volte, la voce è meglio perderla, fidati. Questo magari era il tuo caso. RedazioneServizio Redazionale....

Il licenziamento via mail è valido per legge?

Infermiere licenziato per mail dopo 8 anni di lavoro: è regolare?

Pubblichiamo la domanda posta da un nostro lettore, un Infermiere, che dopo averci contattato via social network ha consentito a scriverci del suo caso in una lettera. La domanda è semplice: il licenziamento via email non PEC è valido? Dott. Marco TapinassiVice-Direttore. Infermiere, webwriter, attentatore di biscotti. Esperto nella gestione...

La possibilità di un collega negata per gli effetti di una legge: un caso assurdo!

Infermieri e dirigenza: carriera intralciata dalla legge!

Riceviamo e pubblichiamo la lettera di un nostro lettore che vorrebbe portare alla luce una discriminazione autorizzata per legge! Gentile redazione di Assocarenews.it, Vorrei portare a conoscenza dei lettori un aspetto molto importante, per nulla dibattuto, nella organizzazione delle Aziende del Servizio sanitario nazionale (Ssn), ma, ahimè, dai risvolti paradossali,...

Antonio (OSS): "quel paziente non doveva essere in quella stanza!"

Antonio (OSS): ‘quel paziente non doveva essere in quella stanza’

Dopo aver lanciato il servizio Infermieri ed Oss attenti! Di notte il mistero popola la corsia! la nostra redazione è stata sommersa di segnalazioni e di racconti riguardanti “strani eventi” e “strane apparizioni” avvenuti/e presso strutture ospedaliere in mezza Italia. Qui di seguito vi presentiamo la storia di Antonio Canfora, un Operatore...

La storia di Elisabetta, neo-Infermiera, è fatta di contratti fasulli e di sfruttamento lavorativo. E nessuno interviene!

Elisabetta, Infermiera: attenti ai contratti-truffa delle Cooperative

Carissimo Direttore di AssoCareNews.it, Volevo raccontarvi della mia prima esperienza lavorativa, mantenendo un certo anonimato per evitare ritorsioni. Sarebbe utile ai miei colleghi per evitare contratti falsi e situazioni spiacevoli (date dalle cooperative) che penalizzano la Professione Infermieristica, mancando profondamente di rispetto agli Infermieri. RedazioneServizio Redazionale. Share this…FacebookPinterestTwitterLinkedinPrintemail

Infermiera licenziata per aver contestato dirigente: per la Legge ha torto!

Infermiera licenziata per aver contestato dirigente: per la Legge ha torto!

Riceviamo e pubblichiamo la missiva di una collega Infermiera, che qui chiameremo Simona (per proteggere la sua privacy), in cui ci chiede spiegazioni rispetto ad un licenziamento. Allontanata dal lavoro dopo aver inviato una dura e-mail di proteste al Dirigente della struttura convenzionata che le dava da vivere. RedazioneServizio Redazionale....

Se vinci un Concorso e sei innamorato non sempre hai vinto al Lotto!

Concorso Infermieri: vincerlo non sempre è positivo se c’è l’amore!

Carissima Redazione di AssoCareNews.it, sono Gabriele e sono un infermiere dal 2016. Oggi vi voglio raccontare la mia esperienza riguardante i concorsi pubblici. Il mio primo concorso lo svolsi a Varese, poco più di un mese dopo la mia assunzione presso una struttura privata. RedazioneServizio Redazionale. Share this…FacebookPinterestTwitterLinkedinPrintemail