Tagged: la mia tesi in infermieristica

Come valutare il dolore e gestirlo?

Dolore pediatrico e/o con disturbi cognitivi: come valutarlo?

Dolore e valutazione nella tesi in Infermieristica della neo-dottoressa Eleonora Spagnolo. Tesi di infermieristica esplora le possibilità di valutazione e gestione del dolore nel paziente pediatrico non comunicante e/o con disturbi cognitivi in corso di procedure invasive. Un bellissimo elaborato della neo dottoressa Eleonora Spagnolo. Dott. Giovanni Maria ScupolaNato a...

Come può la Medicina Narrativa velocizzare i processi di recupero psico-sociali di una paziente stomizzato? Ce lo spiega l'infermiera Serena Pannetta.

Infermieri e Stomie: la Medicina Narrativa a tutela dell’Assistito.

Lo studio della collega Serena Pannetta. Qual è il rapporto tra Medicina Narrativa, Assistenza Infermieristica e Paziente Stomizzato? Se lo è chiesto la collega Serena Pannetta durante l’intera durata del Corso di alta formazione della Scuola Nazionale per Infermieri Certificati in Stomaterapia dell’A.I.STOM. (Venezia).  Dott. Angelo Riky Del VecchioNato in Puglia,...

La dottoressa Berti, neo collega!

Impatto emotivo dell’informazione alla prima diagnosi: un’indagine di tesi!

Impatto emotivo a prima diagnosi Che tipo di impatto emotivo ha l’informazione al momento di una prima diagnosi per i pazienti dell’ematologia? Lo studio di tesi condotto dalla dottoressa Viola Berti porta a conclusioni interessanti. RedazioneServizio Redazionale. Share this…FacebookPinterestTwitterLinkedinPrintemail

La BrØset Violence Checklist: come la utilizzano gli Infermieri a Casa Sollievo della Sofferenza.

Infermieri e BrØset Violence Checklist: come e perché la si utilizza.

Indagine conoscitiva presso l’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza – IRCCS Come affermato dall’Agenzia Europea per la sicurezza e la salute sul lavoro, la violenza sul luogo di lavoro è ormai riconosciuta nel mondo come un importante problema di salute pubblica. Largamente diffuso e conosciuto, il fenomeno si ritrova in modo particolare nel...

Procedure coronariche invasive e la professione infermieristica tra vantaggi e limiti.

Procedure coronariche invasive e la professione infermieristica tra vantaggi e limiti

Tutto si ripercuote sui carichi di lavoro Negli ultimi anni la Cardiologia interventistica ha rivoluzionato il trattamento e il decorso terapeutico dei pazienti cardiopatici e gli interventi di rivascolarizzazione coronarica percutanea, ossia l’Angiografia coronarica o Coronarografia e l’Angioplastica Coronarica Transluminale Percutanea (PTCA). Grazie anche alla radiologia interventistica oggi giorno si...

Assistenza infermieristica nella Sindrome di Dravet: tesi di laurea.

Assistenza infermieristica nella Sindrome di Dravet: tesi di laurea.

Presentata all’Università degli Studi di Bologna. Alessandra Barbieri è una giovane Infermiera di 25 anni e per motivi personali da sempre si occupa dell’assistenza a pazienti con patologie rare. La sua storia professionale nasce nel 2016. Dopo la Laurea in Infermieristica riesce fin da subito ad esercitare ed attualmente lavora...

I tre vincitori del premio dell'OPI di Rovigo

OPI Rovigo premia le migliori tesi in Infermieristica!

In occasione dell’Assemblea Ordinaria annuale degli Iscritti dell’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Rovigo, che ha avuto luogo martedì 24 aprile nell’Auditorium dell’Ospedale di Rovigo, sono stati proclamati i vincitori del Premio “Tesi Infermieristiche” indetto dal Consiglio Direttivo locale e riservato ai neolaureati della prima sessione di Laurea dell’anno accademico 2016/2017....

Giuseppe Terramagna con la collega e co-relatrice Federica Putzu.

Infermiere Promotore della Salute sul web: ruoli, competenze e strategie

Giuseppe Terramagna è un giovane infermiere appena laureatosi presso l’Università degli Studi di Genova. Lui sogna di diventare un vero Professionista Sanitario e ha voluto realizzare una tesi in Infermieristica sul tema “Infermiere Promotore della Salute: ruoli, competenze e strategie”. RedazioneServizio Redazionale. Share this…FacebookPinterestTwitterLinkedinPrintemail

Perché siamo tra i pochi professionisti in Italia a non amare la donazione di sangue?

Infermieri e donazione sangue: siamo i peggiori professionisti in Italia!

Gli Infermieri e gli Infermieri Pediatrici, assieme agli altri Professionisti Sanitari e Socio-Sanitari, sono le figure meno dedite alla donazione di sangue. E’ quanto emerso al termine di una lunga ricerca compiuta dalla collega Stefania Mosca di Savona per la stesura della sua tesi di laurea in Infermieristica. RedazioneServizio Redazionale....

Aurora Belli, neo-Infermiera.

Aurora, Infermiera: comunicare con il paziente è fondamentale!

Aurora Belli è una neo-Infermiera laureatasi presso l’Università degli Studi di Padova nel dicembre 2016 con una tesi su “L’evoluzione del processo comunicativo nel paziente tracheostomizzato: il vissuto esperienziale della persona”. Ha 22 anni e sogna di iniziare presto a lavorare in strutture pubbliche e private in Italia o all’estero....