Pubblicità

Il Corso di Laurea in Infermieristica dell’Università “Tor Vergata” di Roma al 36° posto tra i CDL a livello mondiale e prima in Italia. Orgoglio nazionale.

L’Infermieristica Italiana, con l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, si posiziona tra le migliori 50, ottenendo il 36° posto nello Shanghai Global Ranking of Academic Subjects. Questo ranking, pubblicato per la prima volta nel 2003 è una classifica internazionale prodotta dal Center for World-Class Universities, ente indipendente, non legalmente subordinato ad alcuna università o agenzia organizzativa.

Corso di Laurea in Infermieristica: Piano Didattico, Materie da studiare, Piani Assistenziali, Dispense e Libri.

L’Università degli Studi di Roma Tor Vergata è la prima università italiana ad ottenere una posizione così importante in ambito del nursing, posizionandosi al primo posto nella classifica nazionale. L’infermieristica in Italia è certamente una disciplina giovane come giovane è l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata la quale è riuscita a far conoscere nel mondo il Nursing italiano, precedendo nella classifica generale altre università più storiche come la University of Oxford (UK), la Oregon Health and Science University (US), la University of Pittsburgh (US) e il Trinity College di Dublino. Inoltre, l’infermieristica di Tor Vergata si è classificata al 2° posto per il numero di citazioni ottenute, 9° posto per le collaborazioni che ha stretto con colleghi internazionali e al 36° posto per il numero di articoli pubblicati su riviste scientifiche.

Lo Shanghai Global Ranking of Academic Subjects ogni anno stila una classifica delle migliori università del mondo in 48 diverse aree tematiche, tra cui il Nursing, basata sulla reputazione accademica e l’impatto avuto nella ricerca. Cinque sono i criteri valutati nei diversi settori, quali il numero di pubblicazioni scientifiche prodotte su riviste con impact factor e numero di pubblicazioni scientifiche prodotte su riviste TOP di settore, citazioni ricevute, collaborazioni internazionali e riconoscimenti scientifici ottenuti dal personale accademico.

Questo risultato si deve all’intenso lavoro scientifico prodotto dalla squadra della cattedra di infermieristica dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, guidata dalla Prof.ssa Rosaria Alvaro (professore ordinario), e composta dal Prof. Ercole Vellone (professore associato), dagli assegnisti di ricerca e borsisti, quali Dr.ssa Angela Durante, Dr. Gianluca Pucciarelli, Dr. Gennaro Rocco, Dr.ssa Giampiera Bulfone, Dr.ssa Sondra Badolamenti, Dr. Marco Di Nitto, Dr. Silvio Simeone, Dr.ssa Valentina Zeffiro, Dr.ssa Maddalena De Maria, Dr.ssa Loredana Piervisani, Dr.ssa Angela Cuoco, Dr. Paolo Iovino, Dr.ssa Vittoria Giordano, Dr.ssa Susanna Gentili, Dr. Federico Ferro, Dr. Rocco Mazzotta e la Dr.ssa Rossella Ambrosca e da tutti i dottori e dottorandi in Scienze Infermieristiche e Sanità Pubblica.

Inoltre per questo importante riconoscimento si ringraziano tutti coloro che hanno contribuito e in particolar modo il centro di Eccellenza per la Cultura e la Ricerca Infermieristica.