Pubblicità

Ecco le Raccomandazioni basate sul consenso per la cura delle ferite difficili in corso di pandemia Covid-19. Documento IAWC.

“Probabilmente nella storia il 2020 sarà ricordato come l’anno della Pandemia da COVID 19. Nata in Cina come epidemia alla fine dell’anno scorso, è diventata pandemia e sta obbligando il mondo ad affrontare una sfida impari contro un virus tutt’ora poco conosciuto, anche il mondo degli esperti virologi ed epidemiologi, si è trovato in una situazione senza precedenti, dove modelli matematici di diffusione ed impatto sulle popolazioni spesso si sono dimostrati atipici ed imprevedibili”.

Così ha inizio il nuovo documento, redatto da un folto gruppo di professionisti di esperti internazionali coordinati dal Prof. Claudio Ligresti, sensibile alla catastrofe sanitaria che ha colpito indistintamente tutto il mondo.

Questo documento (tradotto in diverse lingue, scaricabili sul sito ufficiale di IAWC), evidenzia una serie di raccomandazioni basate su evidenze scientifiche internazionali, nel mangement delle ferite e lesioni cutanee nei pazienti affetti da COVID e degli operatori sanitari.

Per scaricare la versione gratuita in PDF digitare qui: LINK.

Enche in inglese e spagnolo: