aislec prevenzione L'OSS non può gestire medicazioni avanzate o curare lesioni cutanee oltre il primo grado; anche se chi forma l'Operatore Socio Sanitario è un Infermiere o un Coordinatore Infermiere oppure un Dirigente Infermiere non vi è alcuna Legge che tutela l'operatore e soprattutto il Paziente. E non vi è alcuna norma che lo abilita!
Pubblicità

AISLeC pubblica la versione tradotta in italiano del documento internazionale Prevenzione e Trattamento delle Ulcere/Lesioni da Pressione: Guida Rapida di Riferimento 2019.

Pubblicata a livello internazionale la versione tradotta in italiano del Documento “PREVENTION AND TREATMENT OF PRESSURE ULCERS: QUICK REFERENCE GUIDE”, grazie alla collaborazione di NPIAP-EPUAP-PPPIA con l’obiettivo di sviluppare raccomandazioni basate sulle evidenze in merito alla prevenzione e al trattamento delle ulcere da pressione.

Le raccomandazioni presenti nel Documento sono una guida generale ad una appropriata pratica clinica, che dovrebbe essere adottata da parte dei professionisti sanitari qualificati, pur sempre secondo il loro giudizio clinico applicato ad ogni singolo caso e tenendo inoltre in considerazione le preferenze personali del paziente e le risorse disponibili.

La versione aggiornata contiene una revisione della letteratura di ricerca e delle raccomandazioni che riflettono i risultati degli studi più recenti.

Per favorire e sostenere la diffusione del Documento AISLeC ha partecipato al progetto di traduzione in lingua italiana.

SCARICA IL DOCUMENTO

Comitato di traduzione AISLeC.

Progetto di revisione e adattamento a cura di:
Prof. Guido Ciprandi, Dr. Luca Innocenti, Dr.ssa Ilaria Teobaldi.
Traduttori:
Dr. Andrea Bellingeri, Dr.ssa Valeria Castelli, Dr.ssa Diletta Olivari, Dr. Battistino Paggi, Dr.ssa Federica Putzu.

1 COMMENT

Comments are closed.