histats.com

Pronto Soccorso: ticket codice bianco divide medici e infermieri!

Pronto Soccorso: ticket codice bianco divide medici e infermieri!

Pronto Soccorso: in arrivo ticket di 25 euro per gli accessi in codice bianco. La misura però divide medici e infermieri!

I codici bianchi (codice 5 della nuova classificazione) pagheranno 25 euro per accesso al Pronto Soccorso.

La misura, in vigore dal 1 Dicembre prossimo, è stata decisa dalla Giunta Provinciale della Provincia Autonoma di Bolzano.

E sebbene non si tratti della prima applicazione di questo ticket pensato per disincentivare gli accessi impropri, medici e infermieri dell’area emergenza si dividono.

La scelta è stata commentata dall’Assessore Provinciale Thomas Widmann (SVP): “E’ emersa la necessità di responsabilizzare gli utenti il cui accesso venga qualificato come non urgente. In questo modo si punta a confermare il Pronto Soccorso nel suo ruolo di primo intervento in situazioni di emergenza ed urgenza, nettamente distinto dall’assistenza specialistica ambulatoriale”.

Il mondo dell’Emergenza Urgenza pare ancora una volta dividersi nelle reazioni alla decisione politica.

I favorevoli coloro che vedono nella necessità di mettere dei limiti al ricorso ossessivo di alcuni utenti ai servizi di emergenza, con effetto “intasante” per la struttura sanitaria in toto.

I contrari invece inneggiano ad una sanità gratuita e universale, avvalorati da principi costituzionali (art.32) dove però si prevedono cure gratuite agli indigenti.

Ci sono i contrari favorevoli ovvero coloro che sono per “tassare” gli accessi impropri ma che, conti alla mano, innalzerebbero la cifra ben oltre i 25 euro. Si legge in diversi commenti come “..un semplice ECG o un emocromo siano comunque economici a 25 euro, rispetto ai prezzi del mercato.

A prescindere della soluzione adottata nella Provincia Autonoma di Bolzano (ma non solo!), il problema dell’affollamento del Pronto Soccorso è gravoso e gli accessi incongrui sono giornalmente numerosi.

Avatar

Redazione

Servizio Redazionale.

© 2019-2020 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2019 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Bologna.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Giulia De Francesco, Giovanni Maria Scupola, Ivan Santoro, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Emilia Romagna: Viale Spadolini, 13 – Ravenna – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394