histats.com
martedì, Ottobre 4, 2022
HomeSpecialistiApp e Nuove tecnologieMedtronic ottiene il marchio CE per il suo primo stent a palloncino.

Medtronic ottiene il marchio CE per il suo primo stent a palloncino.

Pubblicità

Medtronic ha annunciato di aver recentemente ottenuto il marchio CE per Radiant™, il primo e al momento unico stent coperto indicato per l’uso nelle procedure ChEVAR in combinazione con il sistema di endoprotesi Endurant II/IIs.

L’uso combinato di Endurant™ II/IIs e Radiant™ offre una soluzione standardizzata, pienamente onlabel e sempre disponibile per gli aneurismi dell’aorta addominale (AAA) iuxtarenali o a colletto corto.

Questo utilizzo consente una riparazione endovascolare sicura ed efficace nei casi di AAA iuxtarenale, sia urgenti sia elettivi, grazie all’impiego di una combinazione di dispositivi ben collaudata e che ha dato esiti clinici positivi.

Il prodotto

RadiantTM nasce dalla collaborazione di lunga data tra Medtronic e Getinge, grazie alla quale le caratteristiche di comprovata efficacia di Advanta V12 sono aggiornate e rese ancora più solide dalle evidenze cliniche acquisiste a sostegno della marcatura CE.

La procedura ChEVAR

è eseguita in tutto il mondo per il trattamento degli AAA iuxtarenali; tuttavia, non è ancora stata raggiunta la standardizzazione in merito alla combinazione dei dispositivi e alla tecnica da adottare.

Nel settore delle endoprotesi

aortiche, Medtronic è la sola azienda ad aver investito tempo e risorse per offrire ai medici gli strumenti atti a condurre le procedure ChEVAR in maniera standardizzata, a vantaggio della sicurezza e degli esiti clinici nei pazienti.

La concezione di RadiantTM garantisce un inserimento e un posizionamento precisi e affidabili, offrendo al contempo la flessibilità e la forza radiale necessarie per uno stent coperto nella tecnica chimney.

Questo aspetto è ampiamente testimoniato dalla letteratura scientifica, poiché Radiant ha dimostrato prestazioni a medio termine superiori per la pervietà nelle procedure ChEVAR rispetto ad altri stent coperti .

Lo stent a palloncino coperto espandibile

RadiantTM, usato in combinazione con il sistema di endoprotesi Endurant II/IIs, è concepito per mantenere la perfusione verso le arterie renali nei pazienti colpiti da AAA con zone di adesione inadeguate.

Con l’ottenimento del marchio CE, Medtronic avvierà un programma di formazione esaustivo e continuerà a investire nell’acquisizione di dati clinici volti a perfezionare gli esiti delle procedure ChEVAR per i medici e i pazienti.

Attendo con impazienza

che questo prodotto sia reso disponibile, soprattutto per i medici e per i pazienti ai quali dedichiamo le nostre innovazioni, giorno dopo giorno”, ha dichiarato Carolyn Sleeth, Vice Presidente e General Manager dell’Unità Operativa Aortic, parte del portafoglio di prodotti Cardiovascular di Medtronic.

Il Professor Konstantinos Donas

Direttore del reparto di Chirurgia Vascolare e del Centro di Ricerca Vascolare Asklepios Clinic Langen dell’Università di Francoforte, sostiene che “la disponibilità di un sistema per endoprotesi approvato per la ChEVAR è un grande passo in avanti verso la standardizzazione delle tecniche e dei materiali da impiegare.

In combinazione

con il rigoroso protocollo pre-operatorio di pianificazione e dimensionamento, la procedura ChEVAR consoliderà il proprio ruolo e approccio nel panorama delle opzioni endovascolari per il trattamento degli aneurismi con zone di adesione infrarenali inadeguate”.

Radiant sarà immesso in commercio in Europa occidentale a partire da novembre 2022 e la distribuzione sarà ampliata al di fuori degli Stati Uniti nel corso del 2023.

Redazione AssoCareNews.it
Redazione di AssoCareNews.it
RELATED ARTICLES

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394