histats.com

Infermieri, Oss e Professionisti Sanitari: trasferitevi a casa con SSNAPP App!

Infermieri, Oss e Professionisti Sanitari: trasferitevi a casa con SSNAPP App!

Cercate gratuitamente un cambio compensativo con questa APP che facendo miracoli e che vi aiuta a trasferirvi nell’azienda sanitaria che preferite.

Vincere un concorso da Medico, Infermiere, Infermiere Pediatrico, Ostetrica/o, Tecnico Sanitario, Amministrativo o Operatore Socio Sanitario nel pubblico non è sempre facile e quando ci si riesce non sempre si inizia a lavorare nell’Unità Operativa, nell’Ospedale, nel Centro di cura, nella città e nella regione di preferenza. Per cambiare è sempre più difficile e occorre spesso vincere una mobilità (concorso pubblico). Niente paura, da oggi c’è SSNAPP APP, l’App per Android (già disponibile) e per Apple (disponibile a breve) che vi riporta a casa o vi permette di trasferirvi dove volete con un semplice clic grazie agli scambi compensativi. Abbiamo intervistato Alessandro Bria, l’infermiere ideatore del software che da oggi diventa partner ufficiale di AssoCareNews.it.

Alessandro è un Infermiere calabrese 28enne iscritto all’OPI di Cosenza e calabresi sono i suoi due partner, Sara Gatto (Infermiera) e Giuseppe Morcavallo (OSS). Da qualche tempo ha deciso di iniziare una esperienza lavorativa all’estero e si è trasferito qualche giorno fa in Luxembourg.

SCARICA L’APP PER ANDROID > LINK

SCARICA L’APP PER APPLE > LINK

L'App che permette gli scambi compensativi con un semplice clic!
L’App che permette gli scambi compensativi con un semplice clic!

Il nostro Alessandro non ha fatto altro che mettere in pratica il sogno di tanti colleghi, ovvero trovare una APP o un sito che in maniera molto semplice potesse mettere in contatto l’offerta con la richiesta di scambi compensativi nel Servizio Sanitario Nazionale. Grazie all’apporto di una nota software house laziale ha messo in piedi SSNAPP APP.

Alessandro Bria, Infermiere calabrese, 28 anni, inventore di SSNAPP APP. Grazie a lui gli scambi compensativi nel Sistema Sanitario Nazionale diventano banali!
Alessandro Bria, Infermiere calabrese, 28 anni, inventore di SSNAPP APP. Grazie a lui gli scambi compensativi nel Sistema Sanitario Nazionale diventano banali!

Si tratta dell’unica e sola App presente sul mercato (per giunta gratuita) che ti permette di trovare i cambi compensativi in ambito sanitario. Dedicata ai dipendenti del SSN quali: Medici, Infermieri, Infermieri pediatrici, Operatori Socio Sanitari, Fisioterapisti, Ostetriche/i, Podologi, Psicologi, Educatori Professionali, Amministrativi e Tecnici delle più disparate discipline sanitarie. Intuitiva e semplice nell’utilizzo, permette anche soluzioni di cambi a tre e di selezionare fino a 5 destinazioni. Una volta completata la procedura di registrazione, selezionare la destinazione desiderata per scoprire subito chi è compatibile con la vostra richiesta. L’opzione aggiungi “destinazione desiderata” ti permetterà di essere contattato qualora si presenti una coincidenza di destinazione con una o più persone. 

La visualizzazione dei risultati non è automatica. Dopo la registrazione quindi bisogna che l’utente faccia la ricerca della sede desiderata.

Ecco come e cosa ha risposto alle nostre domande.

Sei uno dei giovani Infermieri più dinamici in Italia, ma hai deciso di lasciare il nostro Paese per fare esperienze all’estero. Come mai questa scelta?
 
La scelta di intraprendere una nuova esperienza lavorativa in un paese che non sia l’Italia è il frutto di diversi anni di lavoro in un sistema che non soddisfava pienamente le mie prerogative, cogliendo dalla prospettiva estera una spinta motivazionale maggiore per esercitare la mia professione. 
 
Sei l’ideatore di SSNAPP, l’App che aiuta Medici, Infermieri, Infermieri Pediatrici, Oss, Professionisti Sanitari e dipendenti pubblici del Sistema Sanitario Nazionale e trovare un cambio compensativo per tornare a casa. Come mai questa iniziativa?
 
L’idea di creare un applicativo semplice e veloce alla portata di tutti nasce dall’esigenza vissuta in prima persona nelle battute iniziali della mia carriera lavorativa di voler tornare nella propria ‘confort zone’ che molte volte si è costretti a lasciare per intraprendere altrove una carriera lavorativa frutto di diversi anni di studio. Un esigenza figlia delle esigenze della gente e pensata per creare una rete di scambi che possa soddisfare i bisogni delle persone.
 
Credi che la tua App possa essere veramente di aiuto a chi vuole tornare a casa?
 
Sono fermamente convinto che l’App possa rappresentare uno strumento utile per interfacciarsi velocemente su una piattaforma i cui soggetti principali sono professionisti che svolgono medesimi lavori e soprattutto abbiano medesime esigenze.
 
Parliamo di professione. Come è stato passare dal mondo dell’Università a quello del lavoro effettivo?
 
La transizione dal mondo universitario a quello lavorativo rappresenta uno snodo cruciale. Un passaggio fondamentale e di crescita in cui si prospetta davanti al singolo una dimensione effettiva e concreta del sistema in cui viviamo e lavoriamo visto ovviamente da un angolazione che non è più quella manualistica dei libri o vagheggiata negli anni di studio. 
 
Ora farai la tua prima esperienza all’estero, da cervello in fuga pensi di tornare presto in Italia?
 
Cosa ci riserverà il futuro non ci è dato saperlo, ma ad oggi sono proiettato in questa nuova esperienza lavorativa all’estero; lasciare l’Italia non era una prerogativa iniziale della mia carriera considerando che il nostro paese sia il più bello del mondo sotto tantissimi aspetti e con l’auspicio che molti giovani professionisti non si trovino costretti a cercare lavoro altrove in un aspettativa di vita che possa essere quì la più rosea e soddisfacente.
 
Grazie Alessandro e benvenuto, come partner, nel più importante gruppo editoriale italiano nel campo sanitario!

Dott. Angelo Riky Del Vecchio

Nato in Puglia, vive e lavora in Emilia Romagna, Giornalista, Infermiere e Scrittore. Già direttore responsabile di Nurse24.it, attuale direttore responsabile del quotidiano sanitario nazionale AssoCareNews.it. Ha al suo attivo oltre 15.000 articoli pubblicati su varie testate e 18 volumi editi in cartaceo e in digitale.

© 2019-2020 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2019 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Bologna.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Giulia De Francesco, Giovanni Maria Scupola, Ivan Santoro, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Emilia Romagna: Viale Spadolini, 13 – Ravenna – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394