Creato primo occhio artificiale con cellule umane: modello 3D realizzato in Transilvania.

Sembra fantascienza ma è pura realtà. Creato il primo occhio artificiale con cellule umane. Il futuro dell’assistenza sanitaria sta per cambiare.

E’ un occhio da fantascienza, quello ricreato su chip dai ricercatori dell’Università della Pennsylvania, che hanno sviluppato un modello 3D della sua superficie fatto con cellule umane, capace di aprirsi e chiudersi. Dotato di cornea, congiuntiva, palpebra e lacrime artificiali, in futuro potrebbe essere usato al posto di modelli animali per studiare disturbi come l’occhio secco e per testare nuovi farmaci. A indicarlo è lo studio pubblicato su Nature Medicine dal gruppo di ricerca di Dongeun Huh.

Fonte: Ansa.itAssoCareNews.it

Potrebbe interessarti...