histats.com
giovedì, Giugno 17, 2021
Pubblicità
HomeSpecialistiApp e Nuove tecnologieAlzheimer: IKEA progetta case per i malati

Alzheimer: IKEA progetta case per i malati

IKEA progetta case per persone con Alzheimer: il progetto aiuterà infermieri e caregivers nell’assistenza.

Ikea, la multinazionale che ha rivoluzionato il mondo dell’arredamento sta per rivoluzionare il mondo dell’assistenza all’Alzheimer.

Il progetto nasce su idea della regina Silvia di Svezia, sensibilizzata all’argomento dalla malattia della madre.

Già sei case sono nate nella periferia di Stoccolma, grazie anche all’azienda Skanska, partner di ikea.

Le case presentano dettagli curati per limare il più possibile le difficoltà derivanti dal decadimento cognitivo:

  • assenza di specchi
  • pavimenti di colore chiaro
  • pomelli e interruttori “vecchia maniera”

Tutte tecniche che chi lavora nell’ambito conosce molto bene.

All’esterno si strutturano dei giardini terapeutici con percorsi studiati per il benessere e la sicurezza del paziente.

 

Dott. Marco Tapinassi
Vice-Direttore. Infermiere in Psichiatria, webwriter, attentatore di biscotti ma anche coautore di libri sui concorsi pubblici. Immagina l'informazione come un fattore di crescita. Non perde nemmeno un tè con il suo Bianconiglio.
RELATED ARTICLES

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394