histats.com
venerdì, Maggio 20, 2022
HomeIn evidenzaFNOPO sulla Giornata Internazionale dell’Ostetrica: «Miglior garanzia dei buoni esiti di salute...

FNOPO sulla Giornata Internazionale dell’Ostetrica: «Miglior garanzia dei buoni esiti di salute delle donne».

Pubblicità

Istituita nel 1987 dalla International Confederation of Midwives (ICM, Confederazione internazionale ostetriche), la Giornata internazionale dell’Ostetrica viene celebrata il 5 maggio di ogni anno accompagnata da uno slogan che ne identifica la tematica prescelta.

Il messaggio di questa edizione è “Cento anni di progresso” per omaggiare la nascita dell’ICM”.

«Come ogni anno viviamo questa ricorrenza con molto orgoglio e con la consapevolezza di quanto sia importante, ancora oggi, ricordare quanto siano determinanti in tutto il mondo, le cure ostetriche per raggiungere e garantire i migliori esiti di salute delle donne, dei nascituri e delle famiglie.

Una affermazione che, come sottolinea la stessa ICM, si basa su un fatto globalmente inequivocabile: lì, dove sono state implementate le risorse in ostetricia, investendo sulle ostetriche, sono stati favoriti i migliori esiti di salute con una ricaduta positiva sulle famiglie e sulle comunità in ogni parte del mondo», afferma il Comitato Centrale della Federazione Nazionale della Professione di Ostetrica/o.

In questi ultimi due anni

segnati dal grave fenomeno della pandemia da Covid19, sostenere il ruolo dell’ostetrica/o nella presa in carico della donna ha significato dimostrare, ancora una volta, la specificità e la peculiarità delle cure che non possono essere delegate ad altre professioni sanitarie e che, grazie alla collaborazione multiprofessionale e multidisciplinare, consente alle donne di avere la miglior assistenza possibile – spiegano i vertici della professione ostetrica -.

Le sfide che la professione deve affrontare sono tante, diverse e spesso non nuove: dalla denatalità sempre più inarrestabile, alla diffusione delle malattie sessualmente trasmissibili, la promozione di sani stili di vita, sessualità e genitorialità responsabili, alle problematiche legate alla sempre più elevata longevità della popolazione femminile.

Per affrontarle le ostetriche/i continuano a mettere in campo le loro competenze e la loro professionalità, ma chiedono anche il giusto riconoscimento, il rispetto e la valorizzazione che meritano.

La criticità pandemica continua ad avere una forte influenza

sulla pianificazione dei percorsi diagnostici, terapeutici ed assistenziali nell’area ostetrica, ginecologica e neonatale, ma non ha ostacolato l’impegno, la dedizione e la resilienza dell’ostetrica che opera con competenza, accompagnando la donna nei percorsi assistenziali anche nella procreazione medicalmente assistita, nel promuovere una procreazione responsabile, nel prendersi cura del percorso nascita a basso rischio e nell’attivarsi con strategie mirate a contrastare la forte denatalità.

L’assistenza sul territorio ed il contributo delle Ostetriche sarà un valore aggiunto oltre che una sfida ambiziosa dell’intero Sistema Salute in cui le Ostetriche da sempre rivestono un ruolo privilegiato sia nei Consultori Familiari, nelle case della Salute, nell’assistenza Libero Professionale.

Solo individuando i bisogni

e dando loro risposte adeguate che si può migliorare la qualità di vita e di salute delle donne, le quali troppo spesso affrontano con un profondo senso di solitudine il percorso di prevenzione cura e riabilitazione, anteponendo sempre ai propri bisogni quelli della famiglia, conclude la presidente FNOPO, dott.ssa Silvia Vaccari.

Come da consuetudine, sul sito istituzionale FNOPO nell’apposita sezione dedicata alla Giornata internazionale dell’ostetrica/o verranno pubblicate tutte le iniziative realizzate dagli Ordini delle Ostetriche Provinciali, Interprovinciali e Regionali, iniziative aperte anche alla cittadinanza atte a coinvolgere donne, coppie, famiglie in un percorso di presa in carico, affidamento alle cure e conoscenza delle professioniste/i.

Buona Giornata dell’Ostetrica a tutte le ostetriche/i.

Redazione AssoCareNews.it
Redazione di AssoCareNews.it
RELATED ARTICLES

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394