Pubblicità

La Federazione delle Ostetriche si dice basita per la dipartita prematura della Senatrice PD Emilia De Biasi. La FNOPO la saluta con affetto e stima.

«La Federazione Nazionale Ostetriche apprende con dolore la scomparsa della Senatrice Emilia De Biasi e ne ricorda il sincero impegno politico soprattutto in difesa della salute delle cittadine e dei cittadini, in particolare allorquando ricoprì l’incarico di Presidente della XII Commissione permanente Igiene e Sanità del Senato. Nel corso della sua attività si è fortemente impegnata per la riforma delle professioni sanitarie e per il decreto vaccini.

Addio ad Emilia De Biasi, senatrice PD. Grazie alla sua caparbietà fu approvata in tempi record la Legge 3/2018.

Politica appassionata, di grande sensibilità e intelligenza, la senatrice De Biasi non si è mai sottratta al confronto e al dialogo con le professioni sanitarie e con la rappresentanza della professione ostetrica, alla quale riconosceva un ruolo importante nella presa in carico della salute delle donne.

La scomparsa della Senatrice De Biasi rappresenta di certo una perdita per tutti coloro che si occupano di sanità. Ai familiari vanno le più sentite e sincere condoglianze», scrivono in una nota ufficiale le componenti del Comitato centrale della Federazione Nazionale Ordini Ostetriche.

1 COMMENT

Comments are closed.