histats.com
lunedì, Agosto 2, 2021
Pubblicità
HomePrimo PianoLettere ad AssoCareNews.itBarbara, Ostetrica: Violenza sulle partorienti è anche decidere per loro.

Barbara, Ostetrica: Violenza sulle partorienti è anche decidere per loro.

Barbara, Ostetrica: Violenza sulle partorienti non è solamente trattarle male a anche decidere per loro o portarle ad una decisione non condivisa realmente.

Barbara, Ostetrica, ci ha scritto una mail per dire la sua sulla questione della violenza ostetrica.

“Gentilissima redazione di AssoCareNews.it,

vorrei intervenire sulla lettera di Chiara, dove a mio avviso veniva difesa a spada tratta la nostra professione. Dopo venti anni di lavoro tra consultorio e maternità, vorrei essere portavoce di un ragionamento diverso.

La violenza ostetrica non vuol dire solamente trattare male le partorienti o le donne in gestazione.

Vuol dire anche portarle a decisioni che non sono veramente condivise.

Questo concetto non sempre viene compreso, sopratutto a livello di consultorio.

E non parlo di aborto ma di percorso. Epidurale, parto fisiologico, allattamento al seno, consulenze sull’emotività della gravidanza.

A volte ho sentito con le mie orecchie alcune colleghe che pensando di far bene andavano a indirizzare queste giovani madri verso le proprie convinzioni.

Non è giusto e la riflessione in questo senso è sempre bene accetta.

Barbara P*”.

Leggi anche:

Chiara: Violenza ostetrica? Facile gridare al lupo. Invece mi risulta una gran maleducazione nelle donne incinta.

Comitato di Redazione
Servizio Redazionale.
RELATED ARTICLES

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394