Zona pedonale: Infermieri e medici 118 scendono e vanno a piedi!

Giù dall'ambulanza e tratto a piedi!
Giù dall'ambulanza e tratto a piedi!

Ambulanza bloccata fuori dalla zona traffico limitato!

L’intervento tempestivo dell’ambulanza ha subìto una deviazione improvvisa: la presenza di dissuasori all’inizio dell’area pedonale ha obbligato medici e infermieri a scendere e raggiungere a piedi il luogo d’intervento, grazie anche a Google Maps!

Succede a Mesagne, città in provincia di Brindisi in Puglia. Il 118 è intervenuto rapidamente per raggiungere il luogo d’intervento il cui indirizzo però si trovava all’interno della zona pedonale a traffico limitato. Arrivati al limite di questa area si sono dovuti fermare a causa di dissuasori del traffico, barriere insuperabili per negare l’accesso a mezzi motorizzati.

Medico e infermieri non potevano rischiare di rallentare l’intervento e sono scesi dal mezzo per terminare il tragitto a piedi, raggiungendo l’indirizzo preciso grazie all’utilizzo dell’applicazione di Google Maps sul cellulare personale di uno di loro.

Alla fine, grazie anche alla tempestività, il cittadino è stato stabilizzato e trasportato al pronto soccorso.

Un episodio che però sta generando dibattito politico sulla sicurezza degli abitanti all’interno di questa zona.

Potrebbe interessarti...