Treno Torino-Ivrea: 2 morti, decine i feriti. Soccorsi complicati!

Il violento scenario dell'incidente!
Il violento scenario dell'incidente!

Uno scenario quasi apocalittico si è presentato a inizio nottata ad i soccorritori di Caluso, comune presso il quale il treno della linea Torino-Ivrea si sarebbe scontrato con un camion fermo sui binari causando due morti e decine di feriti, alcuni in condizioni critiche!

L’urto avrebbe sbalzato la locomotiva e le prime due carrozze fuori dai binari tranciando la linea dell’alta tensione, abbattendo un palo della luce e sfiorando una casa cantoniera. 

La violenza dell’urto ha causato lamiere complicate che hanno reso difficile l’estrazione di alcuni feriti e le condizioni dello scenario hanno reso necessaria l’attivazione dello stato di maxi-emergenza con utilizzo dell’elisoccorso e mobilitazione della macchina dei soccorsi.

Non avrei mai immaginato che un deragliamento potesse essere così violento” è uno dei primi commenti a caldo raccolti dai media tra i soccorritori.

Il conducente del camion, un lituano di 39 anni, sarebbe risultato negativo ai test sull’alcool ed è attualmente indagato per Disastro Ferroviario.

Il ferito attualmente più grave parrebbe essere il capo-treno, sbalzato dall’urto e operato in urgenza presso il CTO di Torino. Condizioni molto critiche, si teme che possa non farcela.

Potrebbe interessarti...