Suicidio infermiere: si lancia dal sedicesimo piano.

suicidio infermiere

Suicidio per un’infermiere di Torino che si è lanciato dal sedicesimo piano dell’ospedale CTO di Torino. Inutili i soccorsi, l’uomo è morto sul colpo.

Dalle prime ricostruzioni della polizia, il gesto sarebbe di natura volontaria.

L’uomo, un infermiere di quarant’anni, si è recato al sedicesimo piano dell’ospedale CTO di Torino. Da lassù si sarebbe lanciato nel vuoto, atterrando quindici piano più in basso, nel terrazzino del primo piano.

Inutile ogni tipo di soccorso, è stato possibile soltanto constatare il decesso.

Un pensiero di affetto per il collega e per i suoi cari.

Potrebbe interessarti...