Pubblicità

Intossicati Infermieri, Oss e pazienti per l’uso di spray al peperoncino: i carabinieri stanno cercando il responsabile!

La mattina del 26 novembre alcuni pazienti, infermieri e OSS dell’Ospedale di Umbertide (Perugia) sono rimasti intossicati a causa dell’esalazione di spray al peperoncino in ospedale.

A compiere il misfatto un ignoto sul quale i carabinieri stanno indagando.

L’USL 1 Umbria ha riferito che dopo l’episodio 6 persone (di cui due operatori) sono rimasti intossicati anche se nessuno con conseguenze cardiache.