histats.com
martedì, Ottobre 19, 2021
Pubblicità
HomeIn evidenzaVaccini: effetto Figliuolo sulla campagna vaccinale. In Italia immunità di gregge dal...

Vaccini: effetto Figliuolo sulla campagna vaccinale. In Italia immunità di gregge dal 1 settembre.

Vaccini anti Coronavirus: l’effetto Figliuolo sulla campagna vaccinale porta l’Italia a sperare. Per la matematica, l’immunità di gregge sarà raggiunta dal 1 settembre.

Italia, vaccini, immunità di gregge.

Era il 31 gennaio quando scrivevamo che, se la matematica non è un’opinione, il ritmo dei primi 35 giorni di campagna vaccinale ci avrebbe portato ad un’immunità di gregge nel 2022 inoltrato.

Pur avendo milioni di dosi disponibili, viaggiavamo ad una media di vaccinazioni giornaliere insufficiente, neanche 34.000 al giorno.

Cosa è cambiato nel frattempo?

Il 1 marzo veniva nominato Commissario straordinario per l’Emergenza il Generale Figliuolo e da quel momento la musica della campagna di vaccinazioni è cambiata.

E lo dicono i numeri.

Dal 27 dicembre al 28 febbraio sono state inoculate 4.395.957 dosi di vaccino, con una media di 72.064 dosi giornaliere. E le dosi erano disponibili, mancava solo l’organizzazione.

Dal 1 marzo al 22 maggio sono state inoculate altre 26.094.667 dosi, con una media di 314.393 dosi giornaliere. Un ritmo oltre quattro volte più alto.

Immunità di gregge.

A dicembre 2020 fu dichiarato che in Italia l’immunità di gregge era raggiungibile al traguardo di 42 milioni di italiani vaccinati.

Al momento sono quasi 10 milioni gli italiani che hanno ricevuto le dosi necessarie per definirsi vaccinati (doppia o singola in caso di contagio superato da meno di 6 mesi).

Con il ritmo a cui siamo arrivati possiamo, in 101 giorni compreso il 23 maggio, raggiungere questo risultato.

E, calendario alla mano, la data da cerchiare in rosso, è quindi il 1 settembre.

Tornando invece a guardare indietro, è indiscutibile come il Generale Figliuolo abbia portato una volontà organizzativa diversa. Lo dimostrano i numeri, le dichiarazioni e le ispezioni che personalmente sta conducendo in giro per l’Italia.

Con il buon lavoro di tutti riusciremo a mettere questa epidemia all’angolo.

Dott. Marco Tapinassi
Vice-Direttore. Infermiere, webwriter e coautore di libri sui concorsi pubblici. Immagina l'informazione come un fattore di crescita. Ama i biscotti, il suo cane Davos e non perde nemmeno un tè con il suo Bianconiglio.
RELATED ARTICLES

1 commento

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394