Pubblicità

In Toscana una ragazza è stata aggredita sui social perchè positiva al Coronavirus. Scende in campo il sindaco della cittadina a proteggerla!

Positiva al Coronavirus, ragazza aggredita da un contatto su Facebook. Succede a Forte dei Marmi, famosa cittadina marittima toscana.

Si tratta di un ennesimo caso di cyberbullismo, fenomeno sempre più diffuso. A scendere in campo in aiuto della ragazza è proprio il suo sindaco, Bruno Murzi, che ha segnalato ai Carabinieri la situazione ed ha così voluto commentare: “Si tratta di una delle famiglie storiche di Forte dei Marmi a cui siamo vicini e non tollero che ci siano persone che si permettono di bullizzare la giovane ragazza afferma. Ho segnalato la cosa ai carabinieri. Se ci saranno altri episodi simili denuncerò l’autore. Per adesso i carabinieri hanno provveduto ad un richiamo”.