histats.com
venerdì, Settembre 17, 2021
Pubblicità
HomeCronacaSanitàEcco le nuove date di “Exposanità”

Ecco le nuove date di “Exposanità”

La 22a mostra internazionale al servizio della sanità e dell’assistenza si svolgerà dal 4 al 7 maggio 2022 a Bologna Fiere.


“E’ con grande rammarico che abbiamo deciso di rimandare al 2022, dal 4 al 7 maggio, la prossima edizione di Exposanità” con queste parole Marilena Pavarelli, la project manager di Exposanità, annuncia il nuovo slittamento della manifestazione internazionale dedicata alla sanità e all’assistenza che rappresenta il più significativo momento di confronto sui temi e sulla produzione del settore.

“Si tratta di una scelta dolorosa, ma responsabile, nei confronti del mercato e dell’intera comunità delle professioni che lavorano in sanità. L’incertezza riguardo la fattibilità o meno degli eventi fieristici ha pesantemente condizionato l’organizzazione della manifestazione. Anche la situazione complessa che la sanità ha attraversato, stretta tra il fronteggiare l’emergenza sanitaria e il procedere con la campagna vaccinale, non ha costituito un presupposto favorevole per una fiera che vuole essere momento di riferimento per gli operatori del settore”, prosegue Pavarelli che così conclude: “Abbiamo condiviso con le aziende e i professionisti l’idea di posticipare la manifestazione al 2022 per poter lavorare nelle condizioni ottimali e dare il nostro contributo al processo di riforma della sanità che inevitabilmente si dovrà affrontare.”

Tutto rimandato quindi al prossimo anno, quando finalmente si potranno meglio pianificare gli incontri in presenza. Assume infatti una rilevanza del tutto particolare conoscere quali saranno le trasformazioni in campo sanitario e le risposte ai numerosi interrogativi che il lungo anno di pandemia ha fatto emergere. Fermo restando infatti che il SSN con il suo impianto universalistico, proprio alla luce dell’esperienza della pandemia, si è dimostrato essere il solo modello capace di garantire parità di accesso alle cure a tutti i cittadini, non è sufficiente cercare di tornare al più presto alla normalità, bisognerà invece saper cogliere le sfide del futuro e impostare un nuovo assetto, nuove politiche e un nuovo più solido sistema di welfare.

I temi sui quali sarà costruita la prossima edizione sono quelli al centro di un confronto non destinato ad esaurirsi in fretta, sia per la complessità che per la portata storica: dall’evoluzione digitale e tecnologia della sanità, alla necessità di ripensare la governance sia sul piano nazionale sia su quello globale, dalle difformità della gestione sanitaria tra le Regioni e tra i territori, alla non connessione tra servizi ospedalieri, servizi locali e servizi sociali, dalla debole capacità di prevenzione fino ai problemi di gestione e comunicazione del rischio.

Fin da ora i settori di progettazione e programmazione di Exposanità 2022 sono al lavoro per tornare a proporsi a esperti, produttori, operatori del settore e al grande pubblico come momento di formazione, aggiornamento e confronto.

Redazione AssoCareNews.it
Redazione di AssoCareNews.it
RELATED ARTICLES

2 Commenti

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394