histats.com
domenica, Agosto 1, 2021
Pubblicità
HomeCronacaSanitàDPCM, tutte le restrizioni per Zona Rossa, Zona Arancione, Zona Gialla e...

DPCM, tutte le restrizioni per Zona Rossa, Zona Arancione, Zona Gialla e Zona Bianca.

Quali sono le restrizioni in base alle differenti Zone. Il DPCM 3 Novembre ha istituito ufficialmente le zone Rossa, Arancione, Gialla e Bianca per attuare restrizioni circoscritte e personalizzate.

Restrizioni: dal DPCM 3 Novembre 2020 sono state suddivise in base al “colore della Zona”, organizzazione poi confermata dai successivi DPCM.

Chi definisce le zone?

L’assegnazione delle Zone avviene da parte del Ministero della Salute, che decreta in base a diversi indicatori (tra le quali saturazione ospedaliera, dati giornalieri dei contagi, trend del rapporto di tamponi positivi, RT e altro).

L’assegnazione ha valore per 14 giorni, ma il monitoraggio sarà continuo per tutte le aree.

Le Regioni hanno la possibilità di modificare alcune di queste regole.

Zona Bianca.

  • Spostamenti permessi all’interno dell’area.
  • Coprifuoco dalle 22 alle 5: non si potrà uscire di casa se non per motivi di lavoro, salute o urgenza. Servirà l’autocertificazione.
  • Mascherine: obbligo di indossare le mascherine.

Zona Gialla.

  • Coprifuoco dalle 22 alle 5: non si potrà uscire di casa se non per motivi di lavoro, salute o urgenza. Servirà l’autocertificazione.
  • Chiusi musei e mostre (il Vaticano ha comunicato che resteranno chiusi anche i Musei Vaticani).
  • Nei giorni festivi e prefestivi centri commerciali chiusi (media e grande distribuzione) ad eccezione delle farmacie, generi alimentari, tabacchi ed edicole.
  • Bar e ristoranti chiusi dalle 18.
  • Chiusi i corner gioco in bar e tabaccherie.
  • Scuola: didattica a distanza al 100% nelle scuole superiori. Obbligo della mascherina per tutti (salvo i bimbi sotto i 6 anni di età).
  • Sui mezzi pubblici tasso riempimento non oltre il 50%.
  • Resta “fortemente raccomandato” di evitare tutti gli spostamenti non necessari.
  • E’ sospeso lo svolgimento delle prove preselettive e scritte delle procedure concorsuali pubbliche e private e di quelle di abilitazione all’esercizio delle professioni “a esclusione dei casi in cui la valutazione dei candidati sia effettuata esclusivamente su basi curriculari ovvero in modalità telematica”.

Zona Arancione.

In aggiunta o modifica alle misure della zona gialla:

  • Non sarà possibile spostarsi – in entrata e in uscita – dalla Regione se non per i soliti motivi di lavoro, sanità e urgenza. Consentiti tuttavia gli spostamenti necessari per la didattica a distanza. Possibile il rientro al proprio domicilio o residenza.
  • Sono vietati gli spostamenti al di fuori del proprio comune se non per ragioni di lavoro, studio, sanità e urgenza. O per servizi aperti e non disponibili nel proprio comune.
  • Restano chiusi bar, ristoranti, pub, gelaterie, pasticcerie ad esclusione di mense e catering. Asporto consentito.
  • AUTOCERTIFICAZIONE OBBLIGATORIA.

Zona Rossa.

  • Vietato ogni spostamento – in entrata e uscita – e anche ogni spostamento all’interno del territorio salvo i motivi validati per legge.
  • I mezzi di trasporti avranno il 50% dei posti disponibili.
  • Chiusura di bar, ristoranti, pub, gelaterie, pasticcerie 7 su 7 con eccezione della consegna a domicilio e apertura fino alle 22 la ristorazione da asporto.
  • Chiusi anche i negozi al dettaglio tranne gli alimentari, le farmacie, parafarmacie, lavanderie e le edicole. Chiusi pure i mercati di generi non alimentari.
  • Restano sospese tutte le attività sportive, anche se svolte in centri all’aperto.
  • L’attività sportiva è possibile solo all’aperto e in forma individuale.
  • Scuola: didattica in presenza solo per scuola dell’infanzia, elementari e prima media.
  • Possibile fare una passeggiata in prossimità della propria abitazione con la mascherina e rispettando la distanza di un metro.
  • Parrucchieri e barbieri restano aperti anche nelle zone rosse. Chiusi i centri estetici.
  • Chiusi teatri, cinema, sale giochi, palestre, bingo.

Covid: Sintomi e Segni del Coronavirus.

Per ulteriori necessità, ecco il link (clicca qui) al sito aggiornato del Governo.

Fonte: quotidiano.net.

Comitato di Redazione
Servizio Redazionale.
RELATED ARTICLES

45 Commenti

  1. […] Le elezioni per i rinnovi degli Ordini provinciali o interprovinciali di Infermieri, Ostetriche e Professioni Sanitarie sono a rischio o comunque non possono essere svolte in maniera corretta. E ciò a seguito delle disposizioni e dei divieti imposti dall’ultimo DPCM anti-Covid. […]

  2. […] Le elezioni per i rinnovi degli Ordini provinciali o interprovinciali di Infermieri, Ostetriche e Professioni Sanitarie sono a rischio o comunque non possono essere svolte in maniera corretta. E ciò a seguito delle disposizioni e dei divieti imposti dall’ultimo DPCM anti-Covid. […]

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394