Chirurgia Robotica: a Firenze 3 trapianti tra donatori incompatibili.
Chirurgia Robotica: a Firenze 3 trapianti tra donatori incompatibili.
Pubblicità

Emergenza Coronavirus. Coronavirus. Nelle aziende sanitarie di Bologna sospesa tutta l’attività chirurgica programmata.

Da lunedì 9 marzo tutta l’attività chirurgica programmata e non urgente del Policlinico di S. Orsola e degli ospedali dell’Azienda USL di Bologna è stata sospesa e rimandata a data da definire. Sono garantiti gli interventi chirurgici di classe A (in prevalenza patologie oncologiche) e ovviamente le urgenze/emergenze.

La misura straordinaria si è resa necessaria per liberare risorse da destinare alle terapie intensive e rianimazioni anche al fine di alleggerire il carico di attività che grava sugli ospedali del piacentino a causa dei numerosi ricoveri e, al contempo, predisporre soluzioni adeguate ad un eventuale aumento dei ricoveri nel territorio dell’area metropolitana di Bologna.

Le due aziende raccomandano, se non strettamente necessario, evitare di accedere ai servizi sanitari anche per prestazioni programmate ambulatoriali.

Non sarà applicata la sanzione per le mancate disdette nel caso non ci si presenti alle visite e prestazioni programmate.

I cittadini sono invitati gia da giorni, se manifestano sintomatologia simil influenzale, a contattare prima i servizi, il proprio MMG, se urgente è sempre attivo il 118, il numero 1500 del Ministero, il numero verde regionale 800 033 033 e non recarsi autonomamente nei Pronto Soccorso per evitare eventuali contagi.

Per contenere il contagio ed evitare gli assembramenti, da oggi, 7 marzo, per accedere agli ambulatori della Continuità Assistenziale del territorio dell’area metropolitana bolognese, è necessario telefonare preventivamente allo 051 3131, per una prima valutazione delle eventuali condizioni di salute del paziente e di possibile rischio infettivo. Sarà il medico di Continuità Assistenziale ad ammettere il paziente in ambulatorio ed ad effettuare le attività necessarie.

La Continuità Assistenziale è attiva tutti i giorni dalle 20 alle 8, sabato, domenica e festivi dalle 8 alle 20, i giorni prefestivi dalle 10 alle 20.