histats.com
venerdì, Dicembre 3, 2021
Pubblicità
HomeInfermieriClamoroso RSA: Un infermiere per 70 pazienti, molti Covid positivi.

Clamoroso RSA: Un infermiere per 70 pazienti, molti Covid positivi.

Caos in RSA: Un solo infermiere per 70 pazienti di cui diversi ammalati di Covid. Richiesto l’intervento del Prefetto!

Un solo infermiere per 70 pazienti, molti ammalati di Covid: è allarme per la situazione della Casa di riposo San Vincenzo de’ Paoli di Bronte. Richiesto l’intervento del Prefetto.

I familiari degli ospiti riferiscono che i familiari versano in condizione di “grave criticità a causa del numero elevato di contagi tra anziani e personale”.

Il direttivo del circolo PD di Bronte ha reso noto a LaRepubblica.it che I responsabili della struttura “rappresentano le difficoltà nel reperire personale medico, infermieristico e sanitario in grado di rispondere alle esigenze di assistenza degli anziani, molti dei quali non autosufficienti o con gravi patologie”.

In particolare, nella casa di riposo San Vincenzo De’ Paoli, “è rimasta una sola unità infermieristica a occuparsi dei circa 70 ospiti presenti; si sono registrati anche alcuni decessi dovuti alle conseguenze del contagio. Intervenga il prefetto al fine di tutelare e salvaguardare la salute dei residenti nelle strutture, valutando anche l’ipotesi di poter disporre del personale medico dell’esercito”.

Non è purtroppo il primo caso di cronaca relativa a episodi analoghi.

Segno di un sistema, quello delle RSA, che è al collasso.

Comitato di Redazione
Servizio Redazionale.
RELATED ARTICLES

1 commento

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394