histats.com
lunedì, Dicembre 6, 2021
Pubblicità
HomePrimo PianoCronacaPaziente affetto da Alzheimer sposa due volte sua moglie. L'aveva dimenticata.

Paziente affetto da Alzheimer sposa due volte sua moglie. L’aveva dimenticata.

L’amore non ha confini e può andare oltre la memoria perduta. E’ accaduto a due sposi americani. Lui, affetto da Alzheimer, l’aveva dimenticata per sempre.

E’ assolutamente da vedere il video del loro matrimonio. Si sono sposati due volte perché lui l’aveva dimenticata. Non per colpa sua, ma per i danni provocati dall’Alzheimer che l’ha colpito in età giovanile.

Tutto può passare, scorrere, sbiadire. L’amore no: quello non si dimentica. Era una sera come tante, e Peter e Lisa Marshall, marito e moglie dal 2009, erano nella loro casa di Andover, nel Connecticut, a guardare la televisione. A un tratto sullo schermo è apparsa la scena di un matrimonio. «Facciamolo!», ha detto Peter. «Facciamo cosa?», ha risposto Lisa. Sorridendo dolcemente, lui ha indicato il programma in onda. «Vuoi che ci sposiamo?», ha quindi chiesto lei. «Sì».

A raccontarlo sul Corriere è il collega Alessandro Vinci.

A quel punto tutto è stato chiaro: l’uomo, che ha 56 anni e convive dal 2017 con una severa forma di Alzheimer precoce, si era completamente dimenticato delle nozze di dodici anni fa. Evidentemente però i suoi sentimenti più profondi nei confronti di Lisa non erano mai svaniti, da qui la necessità di una (nuova) proposta. E poco importa se il giorno dopo, come purtroppo prevedibile, se n’era già dimenticato.

Leggi anche:

Arriva il vaccino contro l’Alzheimer. Una speranza per questa patologia neurologica degenerativa irreversibile.

Redazione AssoCareNews.it
Redazione di AssoCareNews.it
RELATED ARTICLES

1 commento

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394