histats.com
mercoledì, Novembre 30, 2022
HomeOperatori Socio SanitariOSS licenziata, rubava Lasix per perdere peso. Beccata da un Infermiere.

OSS licenziata, rubava Lasix per perdere peso. Beccata da un Infermiere.

Pubblicità

Operatrice Socio Sanitaria licenziata dopo essere stata beccata a rubare Furosemide (Lasix) per uso intramuscolare. Lo usava per perdere liquidi e dimagrire.

Una OSS di 31 anni è stata licenziata in Liguria dopo essere stata beccata da un Infermiere a rubare Furosemide intramuscolo (Lasix). Lo utilizzava per perdere peso, ma senza prescrizione medica.

E’ accaduto in una nota casa di riposo per anziani. La donna è iper-obesa e già in passato era stata accusata, poi scagionata, di aver rubato medicinali.

I furti avvenivano durante il turno di notte. Ad accorgersi della mancanza di Lasix è stato un Infermiere. Nell’armadio dei farmaci non vi erano più Lasix IM. Eppure era stato proprio lui a rifornirlo il mattino precedente. Dall’analisi della scheda di somministrazione dei farmaci è subito emerso che qualcosa non andava: il giorno prima e il giorno stesso in nessun ospite era stato somministrato. E allora? L’infermiere ha immediatamente informato la Direzione che, dopo una breve indagine, ha scoperto quello che già si sospettava: la Operatrice Socio Sanitaria si era impossessata del Furosemide per uso improprio e personale.

Ne è scattata la denuncia alle autorità inquirenti, ma anche al Servizio di diagnosi e cure psichiatriche, a cui l’OSS è stata successivamente affidata, questa volta da Paziente.

Lei sperava finalmente di dimagrire, ora dovrà rispondere di furto.

Richiamato anche il Coordinatore Infermieristico e gli Infermieri dei turni di notte per omessa sorveglianza e per non aver conservato in maniera appropriata il Lasix.

Leggi anche:

Lasix: furosemide, il diuretico per eccellenza.

RELATED ARTICLES

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394