histats.com
giovedì, Maggio 13, 2021
Pubblicità
HomeInfermieriRosa, Infermiera: Capoturno in terapia intensiva covid senza un euro in più...

Rosa, Infermiera: Capoturno in terapia intensiva covid senza un euro in più ma non molliamo.

Rosa, Infermiera: Capoturno in terapia intensiva Covid senza vedere un euro in più ma non arretriamo di un centimetro.

Rosa, Infermiera di terapia intensiva covid-19, esprime la sua opinione riguardo i colleghi che si lamentano della mancanza di bonus.

“Gentile AssoCareNews.it,

vi scrivo perchè ammetto di essere piuttosto delusa dalla nostra professione.

Da circa un anno, con una breve chiusura tra fine luglio e metà agosto, lavoro capoturno in un reparto di terapia intensiva covid.

Capoturno non significa soltanto che sono l’infermiera “anziana” ma che mi viene chiesto di coordinare tutto il mio turno e gestire l’assegnazione dei box, gestire i “riposi” ovvero chi sta nella parte pulita e chi sta ai pazienti, gestire le pause che cerchiamo di garantire ogni 5-6 ore, gestire anche i turni di libero perchè se qualcuno deve rientrare a lavoro è bene che sia quello più fresco.

Oltre a questo sono punto di riferimento per la coordinatrice, per le posizioni organizzative (assieme agli altri capoturno) e per i colleghi, alcuni arrivati in pieno covid.

Per fare tutto questo, oltre al mio solito, difficile lavoro, non sto prendendo una lira in più sullo stipendio.

Eppure non mi lamento perchè la gente muore di covid e già che sono stata vaccinata per me è tanto. E non arretriamo di un centimetro.

E’ giusto che tutti abbiano la possibilità di esprimere i propri disagi, ne sono convinta.

Ma almeno manteniamo un certo ritegno per favore.

Grazie.

Rosa”.

Comitato di Redazione
Comitato di Redazione
Servizio Redazionale.
RELATED ARTICLES

1 commento

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394