histats.com
sabato, Dicembre 4, 2021
Pubblicità
HomeInfermieriGiuseppe, Infermiere: "voglio ringraziare pubblicamente Gianni, coordinatore infermieristico dal cuore d'oro".

Giuseppe, Infermiere: “voglio ringraziare pubblicamente Gianni, coordinatore infermieristico dal cuore d’oro”.

La storia. Giuseppe, Infermiere, e Gianni, suo Coordinatore Infermieristico, si sono scontrati indirettamente nella battaglia per la conquista dell’OPI di Bologna. All’inizio avversari, ora sono sinceri amici.

Oggi raccontiamo la storia di Giuseppe, Infermiere quarantenne, e del suo coordinatore infermieristico, Gianni Vitale. Entrambi sono iscritti all’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Bologna e si sono affrontati indirettamente, anche se in maniera soft, alle ultime elezioni per il rinnovo delle cariche ordinistiche, che ha visto la conferma dell’uscente Pietro Giurdanella.

Giuseppe e Gianni si sono conosciuti in reparto, dopo l’assunzione del primo a tempo determinato per 36 mesi e si sono uniti di più nell’amicizia quando si è paventata e verificata la necessità del primo di licenziarsi per assistere la moglie malata.

Il collega viene chiamato dalla graduatoria del tempo indeterminato, per un contratto di 36 mesi per fronteggiare l’Emergenza Covid che sta travolgendo non solo l’Emilia Romagna e l’Italia, ma il mondo intero. Il lavoro andava benissimo nonostante l’emergenza ed i turni massacrati Giuseppe era immediatamente entrato nell’equipe, grazie anche ai suoi anni di esperienza lavorativa precedenti, in vari ambiti e in qualità di libero professionista.

Il collega era candidato per le elezioni provinciali per l’OPI di Bologna svoltesi a dicembre 2020, ed invece il suo coordinatore infermieristico era un forte sostenitore della lista opposta. Nonostante questa avversità di natura politico-ordinistica quest’ultimo si è sempre mostrato empatico e soprattutto estremamente professionale con il collega, anzi il suo rapporto con Giuseppe si basato da subito sull’estrema fiducia, anche se da poco tempo collaboravano assieme.

Purtroppo la scorsa settimana Giuseppe si è dovuto licenziare perché la compagna ha subito un incidente domestico, per il quale è stata ricoverata nel suo stesso ospedale a Bologna.

Il coordinatore infermieristico Gianni Vitale anche in questa situazione si è reso immediatamente disponibile, per coprire i turni del collega, dando dei giorni di riposo, facendosi che Giuseppe potesse stare vicino alla compagna.

Questa situazione dimostra che gli Infermieri, nonostante le visioni politico-professionali contrapposte, sono sempre uniti nell’interesse comune e della collettività.

Giuseppe ha voluto affidare al nostro giornale il suo personale ringraziamento a Vitale: “sono grato dal punto di vista umano e professionale al coordinatore infermieristico Gianni Vitale, il quale nonostante alcune idee politiche diverse si è messo a disposizione senza se e senza ma per aiutare un collega in un momento difficile della sua vita”.

La compagna di Giuseppe attualmente sta meglio e lui è in attesa della richiamata da parte delle aziende pubbliche bolognesi, questa volta però con l’indeterminato!

Dott. Angelo Riky Del Vecchiohttp://www.angelorikydelvecchio.it
Nato in Puglia, vive e lavora in Puglia, Giornalista, Infermiere e Scrittore. Già direttore responsabile di Nurse24.it, attuale direttore responsabile del quotidiano sanitario nazionale AssoCareNews.it. Ha al suo attivo oltre 15.000 articoli pubblicati su varie testate e 18 volumi editi in cartaceo e in digitale.
RELATED ARTICLES

3 Commenti

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394