Pubblicità

Troppo cibo: alcuni Pronto Soccorso sono stati affollati a causa delle abbuffate natalizie!

Troppe abbuffate Natalizie: tra tortellini e lasagne, tra torroni e pastiere, alcuni Pronto Soccorsi italiani si riempiono di riacutizzazioni a causa di pranzi e cene da pascià.

Tra la cena del 24, ed i pranzi del 25 e 26, sono tantissime le segnalazioni raccolte dalla stampa di intasamenti di Pronto Soccorso e Osservazioni Breve.

In particolare il troppo cibo e la complessità digestiva degli alimenti che caratterizzano questi pasti hanno causato la riacutizzazione di problemi cardiocircolatori e respiratori.

A peggiorare le cose vi è anche il prolungarsi del pasto per ore, senza pause consistenti tra una portata e l’altra.

Mentre arrivano segnalazioni da Napoli, Palermo, Milano e Bologna, sembra sia stata Perugia la città più in difficoltà, con decine di ricoveri per osservazione distribuiti nei vari ospedali della provincia.