Mosca, incendio aereo: 41 vittime tra le fiamme, inutile atterraggio

Le terribili immagini dell'incendio al veivolo

Arse viva oltre la metà delle persone a bordo

Incendio su aereo a Mosca: 41 vittime, altri feriti gravissimi. Fiamme hanno avvolto veivolo dopo atterraggio d’emergenza!

41 persone su 78 che erano a bordo sono già state dichiarate defunte, le altre stanno per la maggior parte lottando in gravi condizioni. Oltre alle temperature altissime che hanno rallentato i soccorsi, moltissimi sono rimasti intossicati dai fumi chimici della combustione di materiali plastici dell’arredamento del veivolo.

“Stando ai dati aggiornati ottenuti dagli investigatori, 37 persone sono sopravvissute”, ha annunciato la portavoce del Comitato Investigativo, Svetlana Petrenko.

L’incendio si è sviluppato dopo che il volo SU1492 diretto da Mosca a Murmansk era atterrato in emergenza a Sheremetyevo, creando un inferno di fuoco. Vigili del fuoco e soccorso hanno trovato condizioni proibitive d’intervento che hanno inevitabilmente rallentato i soccorsi.

La stampa russa conferma che tra i sopravvissuti si aspettano ulteriori vittime.

Potrebbe interessarti...