Pubblicità

Spedizione punitiva in reparto senza che medici e infermieri potessero intervenire: 4 persone massacrano di botte il padre del paziente!

E’ successo giovedì scorso presso l’ospedale di Cannizzaro di Catania: un gruppo di persone è andata in reparto per cercare e massacrare il responsabile di un incidente stradale che ha causato la morte di quattro ragazzi.

L’incidente stradale in questione è avvenuto domenica 13 ottobre a Belpasso (Catania): l’uomo era al volante quando si è schiantato in un bruttissimo incidente. Gli altri quattro ragazzi sono purtroppo deceduti.

Tornando ai fatti ultimi, l’uomo era ricoverato presso il reparto di ortopedia dell’ospedale catanese. Ad un certo punto un gruppetto di uomini si è affacciato al reparto pronti a massacrare di botte il paziente. Non riuscendo ad accedervi hanno però trovato il padre dello stesso e hanno sfogato la furia su di lui.

Infermieri e medico hanno provato a sedare la rissa ma senza successo.

Il bollettino finale è terribile: decine di lesioni e contusioni, oltre 3o punti di sutura.

L’intervento della sorveglianza interna e della Polizia non ha permesso l’arresto del gruppetto, che per il momento è riuscito a sottrarsi alla legge. Al vaglio testimonianze e registrazioni video.