histats.com
domenica, Settembre 26, 2021
Pubblicità
HomePrimo PianoCronacaInfermiere falsifica ricette per 22.000 euro di stupefacenti!

Infermiere falsifica ricette per 22.000 euro di stupefacenti!

Infermiere abruzzese falsifica ricette per 22.000 euro di stupefacenti: arrestato!

Infermiere si procurava stupefacenti falsificando ricette mediche.

E’ questa la realtà verificata dal nucleo di Carabinieri di Sulmona, che ha riscontrato reati durante l’arco del periodo tra maggio e novembre 2019 scorsi.

L’infermiere è un 39enne dipendente dell’ospedale pubblico di Sulmona. Secondo la ricostruzione dei fatti riportati dalla stampa locale, avrebbe adoperato un timbro medico a insaputa del proprietario per intestarsi ricette di Fentanyl per un valore complessivo di 22.000 euro circa.

Adesso dovrà rispondere in aula dei reati di peculato, truffa e possesso di sostanze stupefacenti.

Comitato di Redazione
Servizio Redazionale.
RELATED ARTICLES

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394