Pubblicità

Tragedia a Foggia. Addio ad Ilaria, 34 anni, dipartita dopo uno spaventato incidente stradale. Finita contro un ulivo. Nei giorni scorsi il suo ragazzo le aveva chiesto di sposarla e lei aveva accettato.

Una donna di 34 anni, Ilaria Adriatico, è morta ieri sera in un incidente stradale sulla statale 673, alla periferia di Foggia. Per cause da accertare, la donna ha perso il controllo dell’auto e si è schiantata contro un albero. Soccorsa dal personale del 118, è stata portata in ospedale dove è morta poco dopo a causa delle gravi ferite riportate nell’incidente. Indaga la polizia locale. Solo due giorni fa la donna aveva ricevuto dal suo fidanzato un invito plateale a sposarlo con uno striscione sulla ruota panoramica di piazza Cavour: «Ilaria mi vuoi sposare?».

Ilaria e il suo fidanzato avevano pubblicato su Facebook le foto di quel momento, quando erano sulla ruota panoramica montata in città per il Natale, e lui le ha chiesto di sposarla mostrandole dall’alto lo striscione. La 34enne era la titolare di un negozio di abbigliamento da donna che gestiva insieme alla famiglia, ed era molto conosciuta in città. Adesso sono tanti i messaggi di cordoglio che amici e conoscenti stanno lasciando sul suo profilo Facebook.

La dinamica dell’incidente è ancora da ricostruire con esattezza, e stando a quanto accertato finora la donna stava guidando la sua Suzuki quando, per cause da accertare, è finita fuori strada e la sua auto si è schiantata contro un albero.