Pubblicità

Arriva dall’Inghilterra l’ennesimo scandalo: bambino ricoverato è costretto a passare la notte sdraiato a terra per mancanza di letti liberi!

All’ospedale di Leeds si consuma l’indecente: un bambino di 4 anni ricoverato per influenza A e tonsillite è stato adagiato sul pavimento per mancanza di letti.

L’immagine sta facendo il giro del mondo: il povero piccolo degente, in condizioni di salute precarie, è coperto da una coperta di pile e alcuni giubbotti. Un momento di profonda sconfitta per un sistema sanitario, quello inglese, ormai da tempo in forte crisi.

Sul caso si è espresso anche Boris Johnson che si è pubblicamente scusato con la famiglia.